giovedì 4 ottobre 2012

Il Cous Cous Fest secondo Nannao e i voti ai piatti in gara

Signore e signori, è con immenso piacere che do il BENVENUTO UFFICIALE come voce narrante qui su Gialla tra i fornelli a Nannao. Sarà lui che oggi ci racconterà la sua esperienza al Cous Cous Fest.
Io mi ritiro e lascio a lui la parola, buona lettura!
Cous cous in gara al Cous Cous Fest 2012
Come mia prima partecipazione ad un evento enogastronomico di livello nazionale devo ritenermi soddisfatto

In qualità di “altro parere” per conto di Gialla tra i Fornelli, ho cercato di approcciarmi al cibo nella maniera più professionale possibile, senza lasciare che il mio spirito di “mangione” potesse avere il sopravvento sulla critica dei piatti, le scelte degli chef, l’accostamento dei vini. 

Ecco allora che la mia attenzione si è solo rivolta sulle gare tra i cous cous dei vari paesi del Mediterraneo ed i laboratori di chef stellati Michelin. 

A parte alcuni disguidi con gli organizzatori dell’evento, che non ci hanno permesso di assistere alla seconda manche della manifestazione (la gara tra Italia, Francia e Tunisia, di cui però abbiamo assaggiato i piatti), i tre giorni a San Vito Lo Capo sono trascorsi in maniera piuttosto piena tra le attività all'interno del PalaBia, i momenti conviviali sotto la tenda Al Waha e lo spettacolo offerto dagli artisti in piazza

La gara tra i 9 cous cous ha visto una incredibile varietà di profumi ed odori, ogni piatto era diverso dall'altro tra tradizione e sperimentazione (Palestina e Israele ad esempio), complessità e semplicità (Egitto e Costa d’Avorio), delicatezza e forza (Francia e Senegal), mi sono proprio appassionato considerando che il cous cous per come lo conoscevo consisteva solo in verdure e carne preparato per anni dalla nonna Amelia prima e da mio padre poi entrambi cresciuti a Tunisi da coloni europei

Anche i laboratori mi hanno colpito, per la tecnica con la quale i due chef hanno rivisitato la semola e gli ingredienti (come il cous cous del bresciano Albini: semola senza sale unita a bottarga e rosmarino, deliziosa). 

Insomma un evento dalle enormi potenzialità, quasi del tutto sfruttate e forse solo da perfezionare, di sicuro da rifare.

Adesso è il momento di dare i voti... o meglio, di raccontarvi quali sono e sarebbero stati (per la gara a cui non abbiamo preso parte) i voti attribuiti ad ogni piatto gustato:

Costa d'Avorio 
Seiche simples avec baulette surprise
Costa d'Avorio  Seiche simples avec baulette surprise
Il primo piatto a sfilare è quello ivoriano; “seiche simples avec baulette surprise” questo il suo nome. Ai nostri occhi si presenta con i tre elementi principali separati così da poter creare il proprio mix di sapori. 

Nannao: ho apprezzato che gli ingredienti fossero presentati separati, l'umidità della semola ed il sapore complessivo è quel che, per me, rappresenta il cous cous ideale. Voto 5
Gialla: ottimo il gusto iniziale, sublime la polpetta che lo accompagna, ma dopo pochi istanti il piccante prende il sopravvento coprendo sin’anche il ricordo che le mie papille gustative potevano trattenere in memoria (e non ho aggiunto quello portato in un piccolo contenitore a parte!). Voto 2 (+)
Clicca qui per a ricetta.

Egitto
Cous Cous allo zafferano in panna acida con verdure alla julienne
Egitto Cous Cous allo zafferano in panna acida con verdure alla julienne
Il piatto dell’Egitto arriva scortato dai suoi due chef (e scortato non è un termine scelto a caso vista la stazza e la muscolatura di chi lo ha realizzato!). Di certo il piatto più cheep tra quelli presentati. Elementi caratterizzanti: uova strapazzate (una novità assoluta nel campo del cous cous e che ha fatto storcere il naso a molti giurati popolari al momento della notizia e panna acida. Le verdure che arricchivano il piatto erano lasciate molto al dente, strano per un piatto egiziano. 
A questo piatto è stato assegnato, da parte della giuria tecnica il premio Cheap&tasty , in quanto racchiude in sé minima spesa e massimo gusto.

Nannao: non ho affatto apprezzato l'accostamento degli ingredienti, le uova poi... Voto 1
Gialla: purtroppo il mio giudizio non è dei migliori, le spezie coprono esageratamente il sapore dell’uovo invece di esaltarlo. Menzione speciale per aver voluto osare con la scelta dell’uovo.Voto 2 
Clicca qui per la ricetta
Marocco
Cous Cous a sorpresa
Marocco Cous Cous a sorpresa
Ecco il vincitore “popolare” della prima semifinale, il Marocco. Khadija Touil e Mohammed Chaouki Djedidi, presentano un Cous Cous a Sorpresa. Gli chef hanno puntato su una presentazione di grande effetto, alla vista volevano che apparisse più come una torta dolce che come un classico piatto di cous cous. Proprio per questa presentazione hanno ricevuto il premio per migliore presentazione. Il gioco agrodolce fornito dall’incontro dell’agnello e le cipolle con la frutta secca era un’idea che ci stuzzicava molto. 

Nannao: nel complesso un buon sapore, ma semola decisamente scondita dal punto di vista della carne. Voto 2
Gialla: le proporzioni tra la carne e la frutta sono eccessivamente a sfavore della prima facendo perdere l’equilibrio del cercato agrodolce. Peccato, la sorpresa c’è stata, ma non positiva. Voto 1
Clicca qui per la ricetta.

Italia
Cous Cous al rombo confit in gelatina di finocchietto
Italia Cous Cous al rombo confit in gelatina di finocchietto
L’Italia presenta un godibilissimo cous cous al rombo confit in gelatina di finocchietto. Le papille, all'arrivo del primo boccone iniziano a gioire e continuano a farlo sino alla fine.
Questo il cous cous vincitore della manifestazione per la giuria popolare.

Nannao e Gialla: il pesce risulta succulento, gli aromi esaltano e non coprono e la scorza di limone essiccata dona una piacevolissima sensazione di freschezza al palato. Voto 4 per entrambi
Clicca qui per la ricetta

Francia
Agnello brasato con cipolle al miele, uvetta, mandorle e spezie
Francia Agnello brasato con cipolle al miele, uvetta, mandorle e spezie
Per la Francia ritroviamo Alice Delcourt, vincitrice lo scorso anno a giudizio della giuria tecnica. Questo il cous cous vincitore della manifestazione per la giuria tecnica.


Nannao e Gialla: se le papille gustative avevano iniziato a gioire con il piatto dell’Italia, adesso danzano vorticosamente! Un’esplosione arriva alla bocca, ogni singolo ingrediente è ben distinguibile al palato. Anche in questo caso c’è un elemento di freschezza, la menta e sublime risulta anche l’accostamento delle diverse consistenze, si parte dalla croccantezza delle mandorle, passando per la semola ben sgranato sino ad arrivare alla morbidezza dell’uvetta. Eccezionale! Voto 5 con lode per entrambi 
Clicca qui per la ricetta.

Tunisia
Cous Cous della tradizione con montone
Tunisia Cous Cous della tradizione con montone
Arriva il momento della Tunisia, le papille sono felici anche in questo caso, ma dalla danza frenetica provocata dalle precedenti degustazioni passano ad un ballo chic to chic. I sapori sono quelli della tradizione tunisina, così come le consistenze e la presentazione.

Nannao: questo è per me il sapore di casa, molto simile a quello che prepara mio padre. Voto 4
Gialla: ottimo piatto, ma vista l’occasione risulta troppo "tradizionale". Voto 3
Clicca qui per la ricetta.


Senegal
Cous Cous con filetto di merluzzo e verdure
Senegal Cous Cous con filetto di merluzzo e verdure
Prima della degustazione del piatto senegalese siamo intrattenuti da un carinissimo siparietto che vede l’agguerritissima e ormai molto sicula Diatou Ba disquisire con Paolo Marchi, presidente della giuria tecnica, sull’origine del pesce utilizzato per il suo cous cous, il merluzzo. Il dibattito si chiude con la chef che, pur affermando che il merluzzo sia anche senegalese, il pesce è in ogni caso internazionale e che ben vengano le contaminazioni in cucina. Siamo davanti una contraddizione in termini? Forse, ma la simpatia e la grinta di Diatou Ba stregano. Il piatto proposto è come la sua ideatrice, in apparenza equilibrato e semplice, ma allo stesso tempo “elettrico”. 

Nannao: come nel caso di quello della Costa d'Avorio, apprezzo tanto l'umidità ed il gusto. Voto 5
Gialla: il piccante del “cani”, peperoncino tipico africano si sente e, al contrario di quanto accaduto per la Costa d’Avorio, non sovrasta il resto degli ingredienti, ma anche in questo caso non trovo tanta inventiva. Voto 3
Clicca qui per la ricetta.

 Palestina
Cous Cous con ceci e pollo
 Palestina Cous Cous con ceci e pollo
La Palestina propone un profumatissimo cous cous a grana grossa con pollo biologico (cosce) e ceci. Che dire, nonostante la grandezza, più simile alla fregola sarda. Piatto vincitote a pari merito con il Marocco per la presentazione.

Nannao: non trovo di mio gradimento la semola di queste dimensioni. Voto 3
Gialla: i sapori e gli odori ben equilibrati ed identificabili rendono piacevole ogni boccone e, a mio gusto,  la semola non risulta per niente invadente sia nel gusto che nella consistenza. Voto 4
Clicca qui per la ricetta.


Israele
Cous Cous alla crema di melanzane, limone e cernia
Israele Cous Cous alla crema di melanzane, limone e cernia
La delegazione israeliana presenta un cous cous al limone e salvia con cernia affumicata e crema di melanzane.

Nannao e Gialla: purtroppo la crema di melanzane copriva quasi del tutto gli altri ingredienti, il sapore predominante a giudizio del mio palato era l’aglio. Interessante la gelatina aromatizzata al sambuca. Peccato perché la creatività e l’impegno sembravano esserci. Voto 2 per entrambi
Clicca qui per la ricetta.

Vogliamo dare una menzione d'onore al cous cuos dello chef UIR Fabrizio Albini.
Abbiamo trovato il suo piatto gradevolissmo al palato sia dal punto di vista dei sapori che delle consistenze. Per noi, avrebbe potuto essere presentato in gara!


Buona serata e buon cous cous a tutti ^_^
***Gialla e Nannao***

34 commenti:

  1. Grazie a tutte e due per avermi fatto vedere i piatti in gara!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  2. Complimenti hai un bellissimo blog!!!!!
    Passa a trovarmi!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie x aver ospitato il gatto mangione! *+*

    RispondiElimina
  4. meraviglioso il cous cous con l'agnello brasato!!!!! proverò senz'altro a farlo perchè adoro il cous cous, l'agnello, le spezie ...insomma tutto!!! ho realizzato anch'io un piatto con la semola e partecoipo ad un contest. Vorrei il tuo "illuminato" parere!!! bellissimo il tuo blog!!!
    http://pasticciepasticcini-mimma.blogspot.it/2012/09/capone-lampuga-fritto-su-letto-di-cous.html

    RispondiElimina
  5. una bella carrellata di bontà!
    c'è l'imbarazzo della scelta :)

    RispondiElimina
  6. Che bell'esperienza e che bello condividere gli stessi interessi! Nannao sei bravissimo... Ornella attenta alla concorrenza! ehehehehehh

    RispondiElimina
  7. Molto bello il vostro articolo è stato il primo anno, dopo almeno 10 consecutivi, che non ho potuto partecipare al Festival ma grazie a voi è stato come esserci. Bravissimi!

    RispondiElimina
  8. I savor, result in I discovered just what I used to be looking for.
    You've ended my four day long hunt! God Bless you man. Have a nice day. Bye

    Feel free to visit my page ... social bookmarking service

    RispondiElimina
  9. Write more, thats all I have to say. Literally, it seems as though you relied on the video to make your point.
    You obviously know what youre talking about,
    why throw away your intelligence on just posting videos to your blog when you could be
    giving us something enlightening to read?

    my blog post; starcraft 2 key generator

    RispondiElimina
  10. Hi! I know this is kinda off topic however I'd figured I'd ask.
    Would you be interested in exchanging links or maybe guest writing a
    blog post or vice-versa? My site addresses a lot of the
    same subjects as yours and I feel we could greatly benefit from each other.
    If you are interested feel free to shoot me an email.
    I look forward to hearing from you! Excellent blog by the way!


    my weblog: World Of Tanks Hack

    RispondiElimina
  11. Hey excellent website! Does running a blog similar to this require a great deal of work?
    I've very little expertise in computer programming but I was hoping to start my own blog soon. Anyway, if you have any suggestions or techniques for new blog owners please share. I understand this is off subject however I just had to ask. Many thanks!

    Look at my weblog World Of Tanks Hack

    RispondiElimina
  12. At this time it looks like BlogEngine is the preferred blogging platform available right now.

    (from what I've read) Is that what you're using on your blog?


    Here is my web page; Recycling facts

    RispondiElimina
  13. I don't even understand how I finished up right here, but I thought this publish was great. I don't realize who you might be but definitely you are going to a famous blogger for those who aren't already. Cheers!

    Feel free to visit my weblog :: refinishing hardwood Floors

    RispondiElimina
  14. This article gives clear idea in support of the new people of
    blogging, that actually how to do blogging.

    My blog - dry scalp treatments

    RispondiElimina
  15. Heya i am for the primary time here. I came across this
    board and I find It truly useful & it helped me out a
    lot. I am hoping to present one thing again and aid others such as you aided me.


    Here is my website; diaper rash home remedies

    RispondiElimina
  16. Attractive part of content. I simply stumbled upon
    your blog and in accession capital to assert that I acquire in fact enjoyed account your weblog posts.
    Any way I will be subscribing to your augment or even I success you
    get right of entry to persistently fast.

    my web site Unknown

    RispondiElimina
  17. Excellent beat ! I wish to apprentice at the same time as you amend your site,
    how can i subscribe for a weblog web site? The account helped me a applicable deal.
    I were a little bit acquainted of this your broadcast
    offered shiny clear concept

    My page - Unknown

    RispondiElimina
  18. Hi, I would like to subscribe for this weblog to take hottest updates, so
    where can i do it please help out.

    My site - Unknown

    RispondiElimina
  19. Why visitors still use to read news papers when in this technological world the whole thing
    is accessible on net?

    Here is my blog post; stretch marks

    RispondiElimina
  20. What's up mates, its great paragraph on the topic of teachingand fully explained, keep it up all the time.

    my website - unknown

    RispondiElimina
  21. Wow, amazing blog layout! How long have you been blogging for?
    you make blogging look easy. The overall look of your site is
    excellent, let alone the content!

    Check out my webpage ... Unknown

    RispondiElimina
  22. If some one desires to be updated with newest technologies afterward he must be visit this
    web page and be up to date every day.

    my blog post :: nextsi.com

    RispondiElimina
  23. Good replies in return of this question with real arguments and explaining
    everything about that.

    Visit my blog: world Of tanks Hack

    RispondiElimina
  24. Wow, this paragraph is nice, my sister is analyzing these kinds of things, so I am going to
    inform her.

    Also visit my site - Generateur de Code PSN

    RispondiElimina
  25. I was curious if you ever thought of changing
    the layout of your blog? Its very well written; I love what youve got to say.
    But maybe you could a little more in the way
    of content so people could connect with it better.
    Youve got an awful lot of text for only having one or 2 pictures.
    Maybe you could space it out better?

    Here is my web page; PS3 Jailbreak 4.41

    RispondiElimina
  26. Actually when someone doesn't understand after that its up to other viewers that they will assist, so here it happens.

    Also visit my homepage :: Diarrhea Remedies

    RispondiElimina
  27. Thank you for the auspicious writeup. It if truth be told
    was once a entertainment account it. Look complex to more brought agreeable from you!
    However, how can we be in contact?

    my homepage :: microsoftpointss.tumblr.Com

    RispondiElimina
  28. Hi there! I realize this is kind of off-topic but I
    needed to ask. Does building a well-established website such as yours require
    a large amount of work? I'm brand new to operating a blog but I do write in my diary on a daily basis. I'd like
    to start a blog so I will be able to share my experience and thoughts online.
    Please let me know if you have any suggestions or tips for new aspiring bloggers.
    Appreciate it!

    Here is my blog post :: candy Crush saga Hack

    RispondiElimina
  29. I'm truly enjoying the design and layout of your website. It's a very easy on the eyes which makes it much more pleasant for
    me to come here and visit more often. Did you hire out
    a designer to create your theme? Fantastic work!

    Here is my website :: dragon city hack

    RispondiElimina
  30. I do believe all of the ideas you have presented in your post.
    They are really convincing and can definitely work.
    Still, the posts are very brief for beginners. May you please extend them a little from next time?
    Thanks for the post.

    Look at my weblog ... pirater un compte Facebook

    RispondiElimina
  31. Undeniably imagine that that you said. Your favourite reason seemed to be on the net the easiest factor to take into accout of.
    I say to you, I certainly get irked at the same time as other folks consider worries that they just do not recognise about.
    You controlled to hit the nail upon the highest and outlined out the whole thing
    with no need side effect , other folks can take a signal.

    Will likely be back to get more. Thanks

    Also visit my blog League Of Legends Hack

    RispondiElimina
  32. It's a pity you don't have a donate button!
    I'd certainly donate to this superb blog! I guess for now i'll settle for book-marking and adding your
    RSS feed to my Google account. I look forward to
    fresh updates and will share this site with my Facebook group.
    Talk soon!

    Stop by my web-site: World Of Tanks Hack

    RispondiElimina
  33. This is very interesting, You are a very skilled
    blogger. I've joined your feed and look forward to seeking more of your wonderful post. Also, I have shared your website in my social networks!

    Feel free to visit my webpage; Psn Code Generator

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...