mercoledì 12 settembre 2012

Miss torta fredda dell'estate è: "Cheesecake senza cheese" nocepesca, pompelmo rosa e frutti di bosco

"Cheesecake senza cheese" nocepesca, pompelmo rosa e frutti di bosco

Eccola, questa era l'espressione stampata sulla mia "bella faccia" la prima volta che ho fatto la torta di cui vi parlo oggi... Ero felice, raggiante e soddisfatta! Il secondo esperimento di cheesecake senza cheese (ricordate la cheesecake "after eight"?) - che poi di cheesecake ha solo la base e pure modificata >.<" - era andato a buon fine, la ricetta della crema di latte della nonna (lei la chiamava biancomangiare anche se non era fatta con latte di mandorle) ha vinto ancora una volta!!! In questo caso ha retto non solo l'aroma del pompelmo rosa, ma anche un nocepesca frullata dentro e il topping di frutti di bosco con decorazione annessa :)))

Dunque, avete guardato bene questa espressione? Bene, non la vedrete più nel caso in cui doveste chiedermi di rifare  questo dolce nei prossimi 15 giorni minimo (per fortuna dopo dovrebbe arrivare l'autunno, sempre che il detto che gira in questo periodo *apalermofacciamoilbagnoamaresinoadottobre* non venga confermato) e sarete costretti a sopportare questa:


Gialla sconvolta

Il motivo? Presto detto... ne ho preparate ben QUATTRO in una sola settimana O.o e nonostante rientri a pieno titolo nei miei gusti (il pompelmo e i frutti di bosco smorzano il dolce!) non riuscirei ad assaggiarne nemmeno un pezzettino XD A favore della torta, oltre il gusto e la freschezza c'è anche il fatto che l'ho preparata anche per lavoro (ecco spiegata la mia latitanza dal blog per più di dieci giorni) e, oltretutto, ha fatto la sua porca figura durante una festa con tanti,tantissimi invitati; quindi, la detesterò solo poco e per poco, insomma, come vi dicevo prima, solo per i prossimi 15 giorni ;p

"Cheesecake senza cheese" nocepesca, pompelmo rosa e frutti di bosco
Prima di lasciarvi alla ricetta vi comunico che il topping utilizzato è lo stesso illustrato nel precedente post al quale ho aggiunto solo 3 g di colla di pesce (come consigliavo in nota nel caso dell'uso su cheesecake).

P.s. perdonate la foto della torta intera, ma, nonostante l'abbia fatta tante volte, non sono mai riuscita a fotografarla di giorno XD 


"Cheesecake senza cheese" 
nocepesca, pompelmo rosa e frutti di bosco

"Cheesecake senza cheese" nocepesca, pompelmo rosa e frutti di bosco

Per la base

Ingredienti:
  • 115 g biscotti secchi (io cacao e panna)
  • 50 g corn flakes
  • 60 g burro
  • 1 cucchiai cacao amaro in polvere
Fate sciogliere il burro nel frattempo frullate i biscotti con i cereali e il cacao; versate a filo il burro sciolto (il composto dovrebbe risultare come sabbia bagnata, se così non dovesse essere aggiungete un altro po' di burro, dipende anche dai biscotti usati). Trasferite il composto in una teglia a cerniera e pressatelo per bene sul fondo, dopodiché mettete in frigorifero per far solidificare il tutto.

Per la crema alla nocepesca e pompelmo rosa
Ingredienti:
  • 1 l latte
  • 200 g zucchero
  • 100 g amido
  • 190 g polpa di nocepesca
  • scorza di 1 pompelmo rosa 
In un pentolino mettere l'amido, lo zucchero e aggiungere il latte a filo.
Frullate la polpa della nocepesca sino a ridurla in purea e aggiungetela, insieme alla scorza del  pompelmo dentro il pentolino. 
Mettete il composto sul fuoco a fiamma bassa e sempre rimestando portate a bollore. Continuate a rimestare per un paio di minuti ancora sino a quando il movimento del cucchiaio lascerà la scia sulla superficie della crema e togliete dal fuoco. 
Uscite dal frigorifero la base e versate la crema nella tortiera. 
Rimettete in frigorifero.

Per il topping ai frutti di bosco
Ingredienti:
  • 200 g frutti di bosco misti 
  • 50 g zucchero semolato
  • 10 cl acqua
  • 3 g colla di pesce
Mette in ammollo la colla di pesce in acqua fredda.
In un pentolino ponete i frutti di bosco insieme allo zucchero e all'acqua; lasciate cuocere per qualche minuto sino a quando i piccoli frutti si saranno un po' sfatti.
Frullate il composto e filtratelo.
Versatelo nuovamente in padella e continuate la cottura sino a quando il composto risulterà prendere la consistenza di una salsa.
Aggiungete la colla di pesce precedentemente ammollata in mezzo bicchiere d'acqua fredda, lasciate che questa si sciolga completamente dentro il composto (a fuoco spento!).
Riprendete la tortiera dal frigorifero, ricopritela la superficie della crema con il topping e decorate a piacere.

Note:
  • il burro può essere sciolto sia a bagnomaria che al microonde;
  • i cereali risulteranno la parte effettivamente croccante della base;
  • usate una tortiera a cerniera;
  • foderate la base della tortiera con carta forno e i bordi con pellicola d'alluminio, sarete facilitati nel sformare la torta;
  • personalmente non amo usare la gelatina trasparente sulla frutta; in questo caso, per evitare che le fette di nocepesca annerissero le ho bagnate con del succo di limone.

Buona "Miss torta fredda dell'estate" a tutti ^_^
***Gialla***

18 commenti:

  1. Ahah sei fortissima con quegli occhioni! :) Tu la detesterai, forse.. ma io la trovo davvero adorabile, oltre che un capolavoro di colori! :) Complimenti Miss Cheesecake!!! :)

    RispondiElimina
  2. Mamma mia sarà buonissima! La devo provare

    RispondiElimina
  3. ciao cara e piacere! ti seguo già su fb ed ora trovo il tempo di vedere con valma il tuo blog! bello! come bella è la tua simpatica espressione e la tua Cheescake senza Chees!!! Mi sono unita al tuo blog con vero piacere...a presto!

    RispondiElimina
  4. buona! spero che il mare ti accompagni fino ad ottobre...beata te!

    RispondiElimina
  5. Grandiose le tue espressioni!!!! Ottima l'idea di sostituire il cheese con una crema (l'unico cheese che sopporto è la ricotta. Baci! Ale

    RispondiElimina
  6. Non ti perdono le foto (ma oscene dove???)...ma solo perchè non ci hai fatto mai assaggiare questa torta :D! Scherzo, ovviamente, era solo per dirti che il tuo cheesecake senza cheese ha tutta l'aria di essere divino *O*!
    Un bacione :*

    RispondiElimina
  7. La cheesecake non cheesecake dei contrasti non contrastati! Nel senso che la nocepescaq, il pompelmo rosa e i frutti di bosco, li trovo gusti talmente diversi tra loro che non avrei mai pensato di accostarli. Complimenti per l'azzardo, che poi e' riuscito ottimamente visto che hai rifatto questa torta ben 4 volte in una settimana, e ci credo che alla fine hai quella faccia! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. A parte il colore dei tuoi occhi, la torta è fantastica! Brava!

    RispondiElimina
  9. ahahha sei simpaticissima!! la torta è stupenda!!!^_^

    RispondiElimina
  10. Ciao! Hai delle ricette bellissime! Ti seguo già da un po' e questa è una delle mie preferite!!
    Hai voglia di passare da me che c'è una piccola sorpresa per te!
    http://melacannella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. Daiiii che idea originale!!!!!
    Ottimo spunto...ottimo spunto davvero!!!

    RispondiElimina
  12. Gialla, prossimamente sarò a New York per un paio di settimane, ma al rientro io e mia moglie invitiamo a cena te e Nannao. Dobbiamo sperimentare, tu sei fenomenale!

    RispondiElimina
  13. mi ispira, mi ispira proprio... decisamente più del cheesecake fatto con quella cosa piena di addensanti che spacciano per formaggio fresco... brava!

    RispondiElimina
  14. Complimenti, una cheesecake fantastica e golosa, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  15. Per un'amante delle cheesecake come me, devo provarla assolutamente. Grazie!!!

    RispondiElimina
  16. Ottimi gli abbinamenti di gusti, per me però dosi tutte da rivedere.
    Io l'ho fatta mettendo 100g di zucchero nella crema (ed è ancora troppo dolce) e mettendo il succo del pompelmo al posto dell'acqua nel topping (e 30g di zucchero).
    Trovo troppo anche l'amido ma in generale c'è troppa crema rispetto la base. La prossima volta proverò con dosi doppie per la base, tolgo ancora un po' di zucchero e diminuisco anche l'amido.
    Ali

    RispondiElimina
  17. The article is very interesting to see, thank you for sharing this very interesting information
    Obat Lipoma Yang Alami Tanpa Operasi

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...