giovedì 23 dicembre 2010

Esercito sorridente di omini di pan di zenzero


Non avevo mai dedicato così tanto spazio alle ricette natalizie… ma in effetti ho scoperto che prepararle e soprattutto postarle, parlarvene e coccolarmele mi ha reso questo Natale… un po’ più Natale.

Capisco che il mio pensiero possa essere contorto espresso così, mi spiego meglio.
Sono quasi una fanatica di questa festa! No, né dal punto di vista religioso né da quello consumistico… direi piuttosto da un punto di vista “bambinesco”.

Adoro gli addobbi, le vetrine e le strade della città vestite a festa; mi imbambolo davanti le lucine, schiaccio la faccia sul finestrino della macchina per vedere se dalle finestre degli appartamenti fa capolino un albero di Natale (e ogni volta ricordo quando con la mia sorellina facevamo la gara a chi ne contava di più).

Mi piace chiudere gli occhi e immaginare (qualora non sia possibile vederli dal vivo) i visi dei bimbi che dinanzi a bancarelle e regali si illuminano grazie alle loro espressioni, ai loro occhietti che brillano e alle loro bocche che si spalancano.

Credo, nonostante tra otto giorni spegnerò 25 candeline, di essere ancora una di quei bimbi.

Quest’anno un po’ di quella magia ha stentato ad arrivare; umori traballanti, notizie vecchie e nuove non troppo piacevoli (e ringrazio chi anche su fb mi supporta ogni giorno: GRAZIEEEE ^_^) hanno contribuito, ma uscire a comprare i regali con la mia Saponetta, preparare i biscotti di rito col mio amore, addobbare una pianta con qualche pallina, pensare a come camuffare i mille pensierini per genitori e sorella per fuorviarli il più possibile stanno contribuendo notevolmente a farla giungere in questa casa!

Per sdrammatizzare un po’ voglio mostrarvi l’esercito di omini sorridenti e pazzi che ho decorato col mio Nannao (che come in molti sapranno non è mio figlio, anche se le immagini potranno fuorviarvi, ma il mio amorissimo di ben 27 anni… ahahahahahah p.s. agli amici che dicono che lo sto facendo diventare una donnina rispondo che in cucina un uomo può acquistare solo fascino! Tzé :p).


Esercito sorridente 
di omini di pan di zenzero





Ingredienti:
  • 350 g farina 00
  • 55 g zucchero di canna
  • 125 g burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 90 g miele millefiori
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 1 cucchiaio di zenzero
  • ½ cucchiaino di anice stellato (o anche di semi di anice tradizionale)


Fate sciogliere a bagnomaria o al microonde il burro con il miele.
Nel mixer mettete farina, zucchero, bicarbonato e spezie, amalgamate il tutto. Aggiungete poi il burro col miele e l’uovo e azionate il mixer sino ad ottenere una balla liscia (le pareti del mixer resteranno pulite).
Lasciate riposare la pasta per una mezzoretta in frigorifero.
Trascorso il tempo stendetela e con un taglia biscotti ricavate i vostri omini.
Cuoceteli in forno a 180° C sino a quando non risulteranno dorati.

Piccolo trucco: per farli venire lucidi in superficie, prima di infornarli spennellateli con del latte.

Per decorarli sbizzarritevi come più potete! Usate pasta di zucchero, glasse colorate, cioccolatini, palline di zucchero… tutto ciò che più vi piace.
Io ho usato molto cioccolato e glassa reale (un albume amalgamato a 200 g di zucchero a velo e 5 gocce di limone).

Come vedete siamo usciti fuori dai canoni dei classici omini, ma questo è il BELLO!!! :D


n.b. Gli altri biscotti che abbiamo fatto sono i più gettonati dello scorso anno: gli Alberelli e gli Shhh arancia e cannella.

Buon Natale con tutto il cuore, buone lucine, regali, cene e pranzi in famiglia, giocate, mangiate e SORRISI a tutti ^_^!
***Gialla***

15 commenti:

  1. ma quanti biscotti simpatici!!!!! e buon Natale a te cara!

    RispondiElimina
  2. Il tuo esercito è simpaticissimo! Penso di avere la tua stessa visione del Natale, anche a me succede di viverlo più da bambina che da mamma come dovrei ma, a differenza di te, ho quasi 5o anni e tre figlie. Lascio che sia così, almeno a Natale. Piacere di conoscerti. Ti auguro quindi buone feste...e anche al tuo compagno che sicuramente non perde nulla stando in cucina, anzi! A presto!

    RispondiElimina
  3. ma che esercito goloso!!!!
    adoro questi biscotti! bravissima!
    approfitto della visita per farti gli auguri di Buon Natale.

    RispondiElimina
  4. Ciao Gialla, vedo che ti sei divertita un mondo con il tuo esercito :-)

    RispondiElimina
  5. Come ti capisco, anche io sono così per quanto riguarda ciò che amo del Natale, mi sento molto bambina e sono attratta dalle luci, dagli addobbi, dalla sensazione di calore, di magia!
    I tuoi omini sono meravigliosi e pieni di fantasia, davvero tenerissimi! e hai proprio ragione, un uomo ai fornelli acquista fascino!
    Bacioni e auguri di Buon Natale
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. ma questi ometti sono bellissimi...poi chissà che buone e che profumo con tutto queste spezie!!!!
    complimenti!!!!
    Colgo anche io l'occasione per farti i complimenti per il tuo blog e per farti gli auguri di un felice e sereno Natale,
    ciaooooooooooo

    RispondiElimina
  7. Complimenti quanti omini tanti auguri di buon Natale

    RispondiElimina
  8. Complimenti quanti omini tanti auguri di buon Natale

    RispondiElimina
  9. Un esercito buono che rende più bello il natale!
    Un mondo di auguri a tutti voi e al tuo Nannao, sempre più fascinoso grazie a te ! Tzè!

    RispondiElimina
  10. Buone feste anche a te...immagino che questo bell'esercito sia già stato decimato...bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  11. Ma che delizia tutti questi personaggi!!!

    Spero abbia passato un bel Natale, e comincio a farti gli auguri per il nuovo anno :-)

    RispondiElimina
  12. Il 2010 sta finendo ed è quindi giunto il momento per augurarti un felicissimo e bellissimo 2011 ricco di gioia e serenità !!!

    max - la piccola casa
    http://lapiccolacasa.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. Buon Anno di cuore, felice 2011!
    Un abbraccio
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  14. Piccola paperella non ti ho fatto i complimenti per gli "omini biscottini". Mi sono divertito tanto e adesso che li ho assaggiati sono proprio buoni.
    Ti mando mille bacini *+*

    RispondiElimina
  15. Ciao Gialla! ho scoperto stamattina il tuo blog quasi per caso.
    Siamo quasi coetanee e pure io mi sono laureata a fine 2011.. insomma non potevo evitare di diventare tua fan :-) Tra poco l'impasto allo zenzero prenderà vita e verrà 'cannibalescamente' mangiato da me e mio marito!!!
    Buona giornata e.. a presto!!

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^