martedì 18 marzo 2014

Torta tramezzino. Quel che sembra, non è.

Sandwich Cake - Smörgåstårta - Torta Tramezzino
Ieri sembrava primavera, ma non lo era...
Credevo non avrei sentito la sveglia, ma non è accaduto…
Immaginavo sarebbe stata una giornata dura, ma non lo è stata…
Pensavo che avrei solo sorriso, invece ho riso tanto...
In giro vedo tantissime colombe, pulcini e coniglietti, credevo di stare impazzendo e invece... sta solo arrivando Pasqua =p

Dopo una giornata dove quel che sembra non è, non posso che parlarvi di una torta che non è affatto ciò che in un primo momento potrebbe apparire.


Non è difficile da realizzare, non è una Devil Cake e non è, più in generale, un dolce. 

La torta tramezzino si presta a milioni di varianti; tonda, quadrata, rettangolare non importa, una volta provata, diventerà di certo un vostro cavallo di battaglia (mi ha accompagnata per ogni pranzo e per ogni cena durante le feste natalizie e prevedo sarà con me in tante altre occasioni), di certo, tutti coloro che l'assaggeranno ne resteranno sbalorditi!
Dopo i Tra-rollò e questa torta, avrete di certo capito che i tramezzini "classici", con me, hanno decisamente poca vita ;)

L'idea di questa particolare torta nasce dai festeggiamenti per i 10 anni di Gialla&Nannao, volevamo fare una portata che ricordasse i super tramezzini di Tom&Jerry che contenevano ingredienti completamente diversi tra loro.


Non preoccupatevi per la quantità di roba che va all'interno di questa, i commensali ne mangiano fettine, mica un quarto a testa (fanno eccezione un paio di miei amici).


Sbizzarritevi a creare tutte le varianti che vi vengono in mente, quella che vi propongo oggi è semplice e di sicuro gradimento alla maggioranza dei palati.

Sandwich Cake - Smörgåstårta - Torta Tramezzino

Ingredienti:
  • 700 g pane per tramezzini a fette 
  • 60 g burro
  • 150 g prosciutto cotto
  • 150 g fesa di tacchino affumicata
  • 150 g salmone affumicato
  • 250 g maionese
  • 500 g formaggio caprino cremoso
  • foglie di lattuga q.b.
  • 100 g  uova di Capelin (in alternativa di Lompo) nere
  • 2 cucchiaini di uova di Capelin rosse

Fasi preliminari: sciogliete il burro a bagnomaria o al microonde; foderate una teglia rotonda a cerniera con della pellicola per alimenti; disponete sul fondo della tortiera le fette di pane sino a ricoprirlo del tutto (aiutatevi smussando gli angoli delle fette), successivamente rivestite anche tutto il perimetro. 

A questo punto alternate: maionese, prosciutto, lattuga, pane, burro (spalmatelo sull'intera superficie), salmone, di nuovo pane, maionese, tacchino, caprino, ancora pane e terminate il tutto con altro burro.

Riposo: coprite la superficie con altra pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 2 ore.

Decorazione: trascorso il tempo, in una ciotola, con l'aiuto di una forchetta, lavorate 2/3 del caprino sino a renderlo spumoso. Uscite la torta dal frigorifero, capovolgetela sul piatto di portata e ricopritela con il formaggio così come fareste con della panna montata su un pan di Spagna. .
Con le uova nere di Capelin create uno strato uniforme.
Decorate a piacere con ciuffetti di formaggio e uova rosse.


Note:
- io preferisco utilizzare il pane quadrato (di norma risulta più soffice) per i vari strati e quello rettangolare (più sottile del precedente) per foderare il bordo della tortiera;
- smussate gli angoli aiutandovi con delle forbici da cucina, il taglio risulterà più semplice;
- evitate il pancarré, risulterebbe serrato e asciutto;
- non limitatevi con salse e formaggi cremosi, rendono l tutto più goloso;
- le uova di Capelin risultano meno salate e più facili da spalmare sulla superficie della torta.


Ecco altre variati =)

Sandwich Cake - Smörgåstårta - Torta TramezzinoSandwich Cake - Smörgåstårta - Torta TramezzinoSandwich Cake - Smörgåstårta - Torta TramezzinoSandwich Cake - Smörgåstårta - Torta Tramezzino

15 commenti:

  1. WOW sono splendide...a casa mia si fa una cosa simile con il panettone salato...si taglia a strati, poi si fa a spicchi e si farciscono...ma in questo modo si può fare tutto l'anno!!!
    http://duecuoriinpadella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Bellissime e sicuramente buonissime... Le proverei, se il mio ragazzo e mio padre non fossero così schizzinosi...


    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Mamma mia ....che bella idea,hanno un aspetto delizioso...arricchiscono qualsiasi tipo di buffet....veramente complimenti!

    RispondiElimina
  4. una torta tramezzino: come stupire gli invitati!!!complimenti

    RispondiElimina
  5. Wowwwww un'ottima idea! Appuntata ;-)

    RispondiElimina
  6. mi è piaciuta molto, mi ha ricordato qualcosa che feci decenni fa...complimenti...

    RispondiElimina
  7. La fetta, serve assolutamente una foto della fetta! :)

    RispondiElimina
  8. Che fantastica idea..Complimenti!

    Elisa viaggioeassaggio.blogspot.it

    RispondiElimina
  9. No va be sembrava davvero una torta vera!!! Adoro questo tipo di salati, da la possibilità di assaggiare diverse cose senza peró mangiare troppo!!
    Deliziosa anche quella con i topini!! ;)

    RispondiElimina
  10. ciao Ornella, bravissima! non ci sono i post delle 4 varianti? Matilde

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...