venerdì 10 luglio 2015

Crostata ai frutti di bosco (Wild Berry Pie)


Wild Berry Pie - Crostata ai frutti di bosco
Ho sempre guardato Nonna Papera e Paperino restando ammaliata quando preparavano le loro crostate, ma anche Biancaneve ed i Puffi. Poi arrivarono i film americani ed, in fine, i ricettari ed i foodblogger... 

Wild Berry Pie - Crostata ai frutti di boscoQuesta crostata è più precisamente una "pie", ho cercato sulla Rete se esistesse o meno una differenza sostanziale, a quanto pare la differenza sta nell'uso del supporto usato per cuocerla, banalmente, la tipica pie americana è paragonabile per forma e altezza alla nostra pastiera o alla cassata al forno. Le spiegazioni trovate però non mi convincono del tutto, ma credo sia anche "colpa" della globalizzazione e della contaminazione logica della cucina, un tempo vi avrei detto che anche il tipo d'impasto utilizzato è totalmente differente, quello americano si avvicina più ad una pasta brisée che ad una frolla, ma anche in questo caso mi restano dei dubbi. Quello che però so per certo, è che nella mia mente, le pie hanno come comune denominatore una farcia da far invidia a quella italiana, non tanto per gusto, quanto per la quantità!
Nella pie che vi propongo oggi ci sono andata vicina, ma se avessi avuto a disposizione più frutti di bosco, beh, il risultato sarebbe stato decisamente più... "alto"!

Buona crost-pie a tutti ^_^
***Gialla***



Crostata ai frutti di bosco 
(Wild Berry Pie)

Wild Berry Pie - Crostata ai frutti di bosco


Ingredienti

Frolla:
Per la frolla:

  • 440 g farina
  • 140 g zucchero
  • 240 gr burro
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci
Per il ripieno
  • 350 g di frutti di bosco surgelati (se li avete freschi, meglio)
  • 3 cucchiai rasi di amido di mais
  • 3 cucchiai di zucchero (potete variare la dose a vostro gusto)


In una terrina unite la farina, il lievito e lo zucchero, aggiungete l’uovo ed il burro freddo a pezzetti; amalgamate il tutto sino a quando non raggiungerà la consistenza ideale. Mettete in frigorifero per 30 min. 

Preriscaldate il forno a 180°C.

Trascorso il tempo, stendete la pasta sino a raggiungere lo spessore desiderato, quello che ho scelto io è stato di circa 5mm. 
Imburrate ed infarinate la teglia (io quella in alluminio da pastiera, 24 cm) e foderatela con l’impasto. Una volta foderata, bucherellate con una forchetta la superficie della pasta e riponetela in frigorifero, fate lo stesso con la restante parte d'impasto.

In una ciotola mescolate i frutti di bosco con l'amido e lo zucchero.
Versate il composto appena ottenuto dentro lo stampo rivestito di frolla.
Ricoprite il tutto con un altro strato di frolla (mantenete lo stesso spessore scelto in precedenza.

A piacere, potete spolverizzare la superficie di frolla con dello zucchero. 

Ora siete pronti per infornare in  sino a quando la pasta non risulterà ben dorata.


Wild Berry Pie - Crostata ai frutti di bosco

13 commenti:

  1. E' bellissima!!! anche io rimanevo ammaliata davanti alle crostate meravigliose di nonna papera, tant'è avevo anche il manuale e il mio primo dolce è stato fatto a 12 anni da una ricetta di un budino proprio preso da lì, grazie ai tuoi ricordi sono riaffiorati anche i miei :-) potessi avere anche una fettina di questa golosa torta sarebbe il massimo!

    RispondiElimina
  2. Ciao,complimenti ,una pie meravigliosa,la divoro con gli occhi ,Luisa.

    RispondiElimina
  3. Innanzitutto devo farti i miei complimenti per l'eleganza della pie, e poi ti devo ringraziare per l'idea perché stamattina alla Lidl ho preso una confezione di frutti di bosco con l'idea di metterli sul gelato, ma in questo modo a casa mia sicuramente apprezzeranno di più...

    RispondiElimina
  4. Non avrei mai creduto di poter vedere materializzata la torta di Nonna Papera davanti ai miei occhi...con i frutti di bosco è ancor più bella e golosa! Complimenti ;)

    RispondiElimina
  5. I certainly agree to some points that you have discussed on this post. I appreciate that you have shared some reliable tips on this review.

    RispondiElimina
  6. I still liked this article, good, good content, and unique design.Thank you for sharing the article.
    cara mengobati tulang memar

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...