4 aprile 2020

Feta al forno: pronta in 20 minuti e ancora più gustosa

Continuano i giorni di quarantena.
Ammetto di aver passato dei momenti in cui la mia positività, il mio vedere il bicchiere sempre pieno ha vacillato, so che mi capite. Poi però mi sono detta che dovevo darmi una smossa, non dovevo lasciarmi sopraffare.

Mi è venuto in mente Peter Pan e i suoi pensieri felici, sono questi che permettono di volare.
Ho fatto così, ho cercato in ogni giorno che passava un pensiero felice.

Uno di questi è cucinare qualcosa di buono, di nuovo e con poco.
Perché oggi più che mai evitare sprechi, sia di energia che di materie prime, è fondamentale. Ne sto facendo un piccolo credo. Cercavo economia e semplicità già prima, oggi ancora di più.

Da quando siamo in quarantena (10 marzo) abbiamo fatto la spesa solo due volte ragionando su ogni prodotto che mettevamo in lista. Lunga conservazione, beni di prima necessità, poche cose, ma dall'alto rendimento. Perché vogliamo pesare il meno possibile su chi fa le consegne a casa, sia in termini di volte che chiediamo il servizio sia in termini di mole di roba da portare.


La ricetta della festa al forno può essere il simbolo di quello che vi sto raccontando.
La feta è un prodotto dalla lunga scadenza, energetico e versatile. La ricetta che vi propongo è anche veloce e gustosissima. Servono davvero pochi ingredienti, giusto un filo d'olio e un po' di origano. Vi lascio la ricetta base, ma anche alcune note con dei consigli per personalizzarla e renderla ancora più golosa!


Feta al forno



Ingredienti:
  • 200g di feta
  • olio extravergine d'oliva
  • origano
  • pepe nero
Preriscaldate il forno a 200°C.
Mettete la feta in una pirofila appena unta, aggiungete un filo d'olio, un po' di origano e infornate per 15 minuti.
Trascorso il tempo, impostate il grill alla massima potenza e lasciate dorare, occorreranno circa 5 minuti. Servite aggiungendo una macinata di pepe nero e un altro po' di origano.


Note
  • potete sostituire l'origano con le erbe aromatiche che più amate. A me piace molto anche con basilico o timo limonato oppure con un mix di erbe;
  • potete aggiungere anche della scorza di limone così come del miele per rendere il piatto ancora più goloso oppure, ancora, dei pomodorini tagliati a metà e delle olive o dei filetti di acciughe;
  • potete consumare la feta così, accompagnata solo da insalata o verdure saltate, oppure metterla in mezzo al pane con un'acciuga e un'altro filo d'olio.


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^