lunedì 17 dicembre 2018

Sfoglie con cipolle caramellate: per un aperitivo facilissimo e d'effetto



Decise e golose, le sfoglie con cipolle caramellate sono ideali da servire durante gli aperitivi con gli amici, ma anche per un brunch o da presentare in un buffet delle feste.

Si preparano in un batter d'occhio, sono facilissime da personalizzare con gli ingredienti che più vi piacciono (come paté, spezie e altri impasti) e, soprattutto, una tira l’altra!


Non la faccio troppo lunga, vi lascio alla ricetta e ai consigli per realizzarla al meglio. Voi scrivetemi per dirmi se l'avete provata e se vi è piaciuta. Se avete, poi, anche qualche variante golosa da suggerire, beh, raccontatemela!


Sfoglie con cipolle caramellate




INGREDIENTI per 8 persone
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 3 cipolle rosse di Tropea
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di aceto di vino
  • olio evo q.b.
  • pepe nero q.b.


PREPARAZIONE

Preparate le cipolle caramellate.

Pulite e tagliate le cipolle a rondelle da circa 4-5 mm. Mettetele ad appassire in padella con un filo d’olio, con il fuoco al minimo, coprite e lasciate cuocere circa 5 minuti.

Spolverate le cipolle con lo zucchero e successivamente sfumate il tutto con l’aceto.
Preriscaldate il forno a 220°C.
Ricavate dalla pasta sfoglia dei dischi di qualche millimetro più grandi delle rondelle di cipolla.
Disponeteli su una teglia ricoperta con carta forno, forate la parte centrale con una forchetta e adagiate sopra questa le rondelle di cipolla. Infornate per circa 10 minuti.

CONSIGLI
Potete:

  • sostituire la pasta sfoglia con pasta brisée o pasta pizza
  • creare un contrasto agro dolce più morbido utilizzando l'aceto di mele
  • aggiungere sotto ogni fetta di cipolla dei paté oppure, ma sopra le fette e dopo la cottura, del formaggio caprino, del brie o erbe aromatiche

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^