giovedì 24 marzo 2011

I ravioli della felicità: ingrediente perfetto per una ricetta felice

Buon pomeriggio foodblognauti (mamma come suona male :-/, meglio il mio cibo-amanti!!!)

Come state oggi? Io mi sento in piena forma, stamattina ho studiato molto bene e prima di pranzo mi sono concessa un giretto in due dei miei luoghi shoppingosi preferiti: supermercato e profumeria; ovviamente passo più tempo nel primo… oggi per esempio avrei svaligiato il reparto tè e tisane (sono stata brava, ho preso solo 3 confezioni di tè e una tisana ^_^, ma datemi un po’ di tempo che torno all’attacco!!!).

Proprio perché sono felice voglio scrivervi la ricetta dei ravioli preparati con Nannao e Saponetta di cui vi ho parlato nel precedente post (se non lo avete ancora fatto, andate a leggere la loro storia e magari riuscirò a strapparvi un sorrisino).


Il terzo anello della catena, quando non era impegnato a fare le foto, si occupava di aggiungere i pezzetti di mozzarella al ripieno :)


Come col “teatro nel teatro” oggi ci addentriamo nella “ricetta nella ricetta”.
Ormai lo avete capito, se penso alla ricetta per la mia felicità tra gli ingredienti non può assolutamente mancare la preparazione di qualcosa di buono da mettere sotto i denti insieme ai miei amati :D

Questi ravioli sono davvero semplicissimi, ma diventano speciali se anche voi, come me, riuscirete a prepararla a 6 mani… vi assicuro che il palato sprizzerà di gioia ancora di più :)


Ravioli di rimacino 
con spinaci e mozzarella




Ingredienti (per 3 persone)
  • 230 gr semola rimacinata (più quella per la spianatoia)
  • 2 uova
  • 125 gr mozzarella
  • 300 gr spinaci
  • 40 gr burro
  • Sale, pepe, salvia, parmigiano q.b.


Impastate farina e uova sino ad ottenere un composto liscio ed elastico. Lasciatelo riposare qualche minuto e nel mentre preparate la farcia. 

Lessate gli spinaci e, una volta pronti, passateli al mixer riducendoli a purea (non aggiungete liquidi), salate e pepate il composto, se volete potete aggiungere anche un paio di cucchiai di parmigiano.

Tagliate la mozzarella a cubetti (considerateli poco più piccoli di quanto sarà grande il cuore del vostro raviolo).

Tirate la pasta abbastanza sottile, dovrete vedere la vostra mano in trasparenza; a questo punto tagliatela in due strisce, su di una fate dei mucchietti, distanziati di circa 2 cm, con la farcia, ossia un cucchiaino di purea di spinaci e un cubetto di mozzarella; ora inumidite la pasta che li circonda con qualche goccia d’acqua o con dell’albume e posizionatevi sopra l’altra striscia, tagliateli della forma che più vi aggrada e sigillateli premendo o con le dita o con i rebbi di una forchetta, questa volta abbiamo scelto di usare le ditina :)


Adesso potete farli cuocere in acqua bollente salata e, una volta pronti, condirli col burro fuso insieme alla salvia e del parmigiano grattugiato.


L’ingrediente segreto lo conoscete bene… tanto tanto amore, ma anche tanto tanto divertimento :D

p.s. Nannao propone di sostituire la mozzarella con un formaggio più saporito come la scamorza affumicata!

Con questa ricetta e con la sua storia (soprattutto con quest'ultima) partecipo al meraviglioso contest di Sandra-il cucchiaio di Milù.


Oggi vi voglio salutare con una canzone:

PACE, AMORE e GIOIA INFINITA A TUTTIIIIIIII ^_^
***Gialla***

17 commenti:

  1. Che bello lavorare in cucina con le amiche....e ancora di più godere dei frutti del lavoro....xoxoxo, Flavia

    RispondiElimina
  2. Che bell'avventura, insieme!!! Sicuramente saranno stati buonissimi questi ravioli, e anch'io uso spesso dire che nei miei piatti l'ingrediente segreto è l'amore :))
    Bravissime tutte e tre!!!

    RispondiElimina
  3. Tutta questa armonia,gioia,ingredienti speciali,amore e colore per il mio contest!!! hai centrato in pieno il tema!!!! Grazie di cuore per aver partecipato con tanto entusiasmo!!
    Un abbraccio!
    Milù!!! ^_^

    RispondiElimina
  4. Mi manca la sorella, ma per il fidanzato, mi posso attrezzare! ;)))

    RispondiElimina
  5. @flavia: è bello sì, in questo caso ero con sorella e fidanzato... direi altrettanto bello!

    @luna: visto? è un ingrediente che funziona sempre!

    @sandra: come ti ho già detto, grazie a te!!!

    @fantasie: se vuoi mi presto a fare la sorella ;)

    RispondiElimina
  6. belli i ravioli in verde, fatti in casa poi...

    RispondiElimina
  7. Miiiiiii Papaella hai perfino pubblicato il mio suggerimento per il ripieno!
    Sei troppo gentile!
    Ti amo tanto *+*

    RispondiElimina
  8. Nannao mio, sai che dei tuoi consigli ne faccio tesoro!!! Mi fai fare sempre dei figuroni :p !!!

    Io invece di <3ino ^_^

    RispondiElimina
  9. Che bello cucinare in compagnia!!!!
    Bellissimi questi ravioli!

    Buon fine settimana
    Paola

    RispondiElimina
  10. "Ravioli&amiche"... credo non si possa chiedere di più. Le foto smuovono la gola anche se il pranzo è appena alle spalle :)

    Bacio e buona giornata
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia, complimenti Gialla e a tutta la squadra!!!!! Bacioni!!

    RispondiElimina
  12. Complimenti per i ravioli, sglupposissimi e grazie per la visita...ciao e buon we a te.

    RispondiElimina
  13. Thank you for sharing the info. I found the details very helpful.

    paxil

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...