lunedì 16 dicembre 2013

Biscotti al parmigiano per aperitivi degni del Sig. Groviera!


Se doveste chiedere a me e Nannao quale sia il nostro cartone animato Disney preferito la risposta non potrebbe che essere: GLI ARISTOGATTI!
Adoriamo tutto di quel cartone: le musiche, i disegni, l'ambientazione, i dialoghi e... le citazioni gastronomiche. Come non pensare allo zio Reginaldo che finisce nel Madeira o alla Crema di Crema alla Edgar?!
Il Sig. Groviera è uno dei nostri personaggi preferiti, insieme a Napoleone e Lafayette (sia chiaro!), ed è a lui che dedichiamo questi biscotti al parmigiano; ricordate la scena in cui i gattini stanno assaggiando la crema realizzata da Edgar? Ecco, è in questa che lui appare incuriosito dal delizioso odore di questa uscendo da dietro la schiena un biscotto che casualmente - dice - aveva con sé...


Questi biscotti sono stati realizzati per la cena a tema cartoni animati e film di cui vi ho raccontato nel precedente post (Festa a tema film e cartoni animati per i 10 anni di Gialla e Nannao) del nostro 10° anniversario festeggiato con gli amici a noi più cari.

Prima di lasciarvi alla ricetta, voglio lasciarvi un solo consiglio: se riuscire, preparateli tenendo di sottofondo il cartone animato, perché no, asciatevi andare con qualche cantatina!

Buoni biscotti al parmigiano e buona cantatina a tutti ^_^
***Galla***


Ingredienti:
  • 200 g farina
  • 100 g burro
  • 1 tuorlo
  • 75 g Parmigiano Reggiano 
  • 1 pizzico sale

In una terrina amalgamate alla farina, il parmigiano, il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti, il tuorlo ed il sale. Impastare il tutto velocemente, rovesciate il composto su un piano e continuate ad impastare sempre stando attenti a non riscaldare troppo l’impasto; se risulterà troppo asciutto e quindi composto da tante “briciole” andate aggiungendo un po' d’acqua fredda.
Quando avrà raggiunto una consistenza omogenea e liscia, avvolgete la pasta con della pellicola e fatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti (io di solito inizio a lavorarla quando al tatto risulta abbastanza dura).
Una volta levata dal frigorifero stendetela con il mattarello (di solito lo stendo tra due fogli di carta da forno) sino a raggiungere lo spessore di 5 mm circa, ora sbizzarritevi con le formine, io ho scelto di realizzare la forma più simile a quella dei biscotti dell Sig. Groviera.
Disponete i biscotti su una teglia rivestita con della carta forno ed infornate a 180° per una decina di minuti o finché non risulteranno dorati. 
Usciteli dal forno, levateli dalla teglia con molta delicatezza e fateli raffreddare su una graticola.


12 commenti:

  1. Everything else is pretty significantly just eye candy.
    If you are considering mods, you can simply mount them.

    It can help the system to identify your account among other thousands of accounts
    that are present in the system.

    Here is my blog post; hearthstone beta key giveaway reddit

    RispondiElimina
  2. belli e buoni!! li provo..grazie!!buon anno nuovo ;0))

    RispondiElimina
  3. Interessanti e golosi !!!!!!!
    Complimenti per il blog e per le ricette !!!
    Mi sono iscritta tra le tue lettrici !!!
    Se hai voglia di venire a vedere i miei blog eccoli !!! :)
    http://foodwineculture.blogspot.it/
    E questo e' di ricette per i bimbi !
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...