venerdì 28 giugno 2013

Original Chocolate Chip Cookies

Original Chocolate Chip Cookies

10 anni fa, di questi tempi, mi trovavo in America e precisamente a Berkeley. Avevo 17 anni e mamma e papà, dietro la spinta di uno zio che voleva finanziare le attività culturali dei nipoti, decisero di mandarmi a studiare l'inglese fuori dall'Italia (a quei tempi odiavo quella lingua, ora non ne posso fare a meno!).
Quella fu la mia prima esperienza di vita da sola, lì ho iniziato a cucinare per me stessa e... a mangiare tutto quello che a casa mangiavo a piccole razioni di tanto in tanto (un esempio su tutti: il gelato comprato al supermercato alle 4 del mattino e mangiato a cucchiaiate direttamente dal barattolo... chi, guardandolo fare nei film, non ha desiderato di compiere la medesima azione???).

Quella fu l'esperienza della vita; mi cambiò tantissimo, diventai mille volte più forte, più sicura di me stessa e direi anche più felice.
Capii che riuscivo a cavarmela da sola anche in circostanze piuttosto drammatiche (appena arrivata, i miei bagagli erano stati smarriti e come se non bastasse mi ritrovai in piena notte senza sapere dove andare a dormire dato che la segreteria dell'università aveva chiuso senza aspettarmi :/) e che conoscere dal di dentro altre culture era fantastico.

Oltre gli insegnamenti di vita, da quel viaggio ho portato via con me anche odori e gusti che ancora adesso mi accompagnano.
La ricetta di oggi è quella dei classici cookies con gocce di cioccolato e mi è stata donata da un'insegnante californiana che a quel tempo si occupava della lezione di grammatica, Mrs Rosemary.

Buon profumo d'America a tutti ^_^
***Gialla***

___________________________________________________________
Original Chocolate Chip 
Cookies 

Ingredienti:
  • 225 g farina 00
  • 100 g zucchero bianco 
  • 75 g zucche muscovado (o di canna grezzo)
  • 125 g burro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1presa di sale
  • 180 g gocce di cioccolato fondente (o 130 g fondete e 50 g al latte)
  • 1 uovo


Accendete il forno a 190°C. 
Riducete a crema il burro con i due tipi di zucchero, aggiungete l'uovo e poi tutti gli altri ingredienti. 
Riponete il composto in frigorifero per 20 minuti.
Trascorso il tempo, formate delle palline grandi quanto una noce e disponetele, abbastanza distanti tra loro (in forno tenderanno ad appiattirsi ed a raddoppiare il loro diametro), sulla placca del forno rivestita con carta forno.
Cuocete per circa 8-10 minuti (dato che il tempo varia in base al tipo di forno, io vi consiglio di stare attenti al colore che dovrà essere dorato, se avete qualche dubbio potete anche uscirli dal forno per controllarli, non si rovinano).

Una volta cotti fate raffreddare su una gratella (caldi saranno molto morbidi, diventeranno più croccanti man mano che raffredderanno).
___________________________________________________________

24 commenti:

  1. stupendi... corro a provarliiiiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  2. Wow che bella esperienza hai fatto! E poi guarda con che bagaglio sei tornata ^^ golosissimo direi!

    RispondiElimina
  3. Che bello, avrei tanto voluto fare un anno negli USA! mi sono rifatta con l'Erasmus a Londra.. Bellissima esperienza. ovviamente adoro i chocolate chips cookies!!

    RispondiElimina
  4. sembra scritta da me questa storia...solo che io ero a Monroe, un paesino vicino a new york.
    E quanti ne ho mangiati di questi cookies non si sa!! Salvo subito la ricetta perchè li adoro!

    RispondiElimina
  5. Allora grazie a Mrs. Rosemary :-)
    Devono essere golosi! Me la segno e la provo quanto prima :-P

    RispondiElimina
  6. fortunata tu che sei stata a Berkeley, deve essere meravigliosa. Meravigliosi anche i biscotti...

    RispondiElimina
  7. Quanto burro? Vorrei provare a farli!!!
    Grazie
    Francesca

    RispondiElimina
  8. bellissima esperienza che hai fatto avrei pagato oro per poterla fare anche io!!! e questi biscotti che dire??? sono ottimi e chissà il profumo!!

    RispondiElimina
  9. li avevo visti tempo fa. mi ero anche scritta la ricetta. ieri li ho provati!!! purtroppo non avevo le gocce di cioccolato e ho tritato del cioccolato fondente :-( sono buonissimi (tanto che me ne sono mangiata un paio con il cioccolato ancora mezzo sciolto :-P) però l'estetica ne risente...diciamo che gli dà un effetto "melange", non so se scriva così...
    ottima ricetta! da rifare, ma con le gocce :-) l'unica cosa mi sono permessa di modificare i riposi in frigo perchè avevo paura che mi si sciogliessero troppo in cottura sformandosi (mi era successo tempo fa con un'altra ricetta...)
    grazie della ricetta!!!! sono buonissimiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii :-)
    http://coffeeechocolate.blogspot.it/2013/09/chocolate-chip-cookies.html

    RispondiElimina
  10. The article is very interesting to see, thank you for sharing this very interesting information
    Obat Lipoma Yang Alami Tanpa Operasi

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...