sabato 15 settembre 2012

Quando dal virtuale tutto diventa reale. Vita da foodblogger


« Perché pubblichi eventi della tua vita privata? - mi chiedono -

perché quelli belli vorrei urlarli al mondo, perché quelli brutti vorrei esorcizzarli e scacciarli via, perché quelli buffi e divertenti vorrei che facessero sorridere gli altri così come accade a me =) »
(O. G. D.)

Regalo di Giulia
Una delle regole del blogging è quella che afferma che non si posta mai di week-end, la gente è presa dalla famiglia, dalle gite fuori porta e da tutto quello che non è riuscita a fare durante la settimana (o meglio, durante i giorni lavorativi) appena trascorsi... Io, però, me ne frego! Non ho mai seguito regole precise per pubblicare sul blog, ogni volta l'ho fatto se e solo se mi andava, se e ancora se avevo qualcosa che volevo dire e condividere. Ecco il motivo per cui scrivo anche oggi. 
Voglio parlare ai miei lettori, a quelli assidui, a quelli che aspettano di sapere nuove avventure che mi vedono coinvolta, a quelli che "ma scrivi tutto della tua vita su Internet!" e a quelli che capitano qui per caso.

Dopo la laurea mi sono ritrovata davanti un bivio, continuare ad occuparmi di quello che ho sempre studiato? Oppure dedicami totalmente a ciò che è diventata la mia grande passione, il mondo dei foodblog e tutto quello che ne consegue.
Wall Sticker - regalo di Nannao

Prima che qualcuno di mia conoscenza si senta svenire, chiarisco: no, non ho ancora deciso del tutto quale sarà la mia strada. Però, è certo, che lascerò fare anche a destino.

I segnali di quale debba essere la via da imboccare ci sono tutti e in realtà anche il mio cuore sa bene quel che vuole, l'unico problema è che oggi come oggi non si fa nulla senza capitale... ma piano piano, sono certa, arriverà anche quello! Sinceramente, più passa il tempo più sono certa che quel che voglio è occuparmi di qualcosa che mi tenga viva, che mi stimoli e che muti ogni giorno in qualcosa di nuovo. 
Il Web e Internet in generale sono il mio mondo, è innegabile!!! Quindi, qualsiasi sarà la strada che prenderò, di una cosa sono certa, il blog ne farà parte!

Ormai non sono più solo Ornella, sono anche Gialla, probabilmente lo sono sempre stata, ma ora ne sono certa!

Quando racconto di me, quando parlo della mia vita lei, la paperella gialla di 4 anni, è sempre presente ed è l'inconscio che la fa saltare fuori dal suo laghetto.
Si vede nella sua stanza, nei regali che le vengono fatti, in quel che fa durante il suo tempo libero, in quello che piano piano colleziona, quando compra quaderni e penne per organizzare le sue giornate, nelle foto e nelle frasi pubblicate su Instagram, Pinterest, Google+Facebook (sia nella pagina personale che in quella del blog) e Twitter, nel chiedere ai genitori non un armadio dove mettere scarpe e borse, ma dove riporre teglie, pirottini, formine e chi più ne ha più ne metta.

Restyling Gialla
Non è tutto qui, non è solo il privato a dirlo, è anche il "vivere pubblico"...

Sono stata Ornella-Gialla gli ultimi mesi di università, così come alla discussione di laurea. I miei amici non sono solo quelli che vedo periodicamente in carne ed ossa, ma anche quelli che mi tengono compagnia nel mondo virtuale dandomi consigli, scherzando e chiacchierando con me se sono già in pigiama alle sette di sera, se faccio colazione quando dovrei pranzare, se combino qualche guaio così come se sono felice, triste o arrabbiata!

Ieri mi trovavo alla selezione per un master molto importante, uno di quelli che ti permettono di poter diventare qualcuno, che ti giurano che ti faranno fare tanta, tantissima pratica e che con grande probabilità, una volta finiti, ti permettono anche di trovare facilmente lavoro. Per la prima scrematura avevamo tre prove da sostenere ed io ero lì concentrata sul da farsi quando una ragazza (Rossella) bussa alla mia spalla "posso disturbarti?" - mi chiede - "certo, dimmi, ti serve qualcosa?" - le rispondo - "Hai un blog di cucina, sei Gialla?". Casco dalle nuvole, arrossisco e rispondo di sì, mi sorride e mi ringrazia per quel che scrivo, per le ricette che le riescono ed io... io sono al settimo cielo e non perché mi abbia riconosciuta, ma perché le sono stata utile; è questo che voglio fare col mio foodblog: poter dare, nel mio piccolo, consigli, trucchi e, perché no, compagnia a chi mi legge! 
Gialla non lavora solo con tastiera e padelle
Da quel momento non abbiamo più smesso di chiacchierare, a noi si sono aggiunte altre persone come Alessia, per esempio, grande amante dei blog e dei canali youtube che scalpitava per sbirciare Gialla tra i fornelli... ma il 3G non funzionava (doh!). Abbiamo chiacchierato tutti insieme per diverse ore nell'attesa di essere chiamati per il colloquio individuale, abbiamo iniziato a fantasticare sul futuro, parlavamo del Web come se fosse davvero lui il "Signor Futuro!".
Poi è arrivato il momento dei colloqui, ci siamo incoraggiate a vicenda, - sembrava ci conoscessimo da una vita - li abbiamo sostenuti e poi ci siamo salutati.

Non so quale sarà l'esito delle prove, erano tutte psico-attitudinali, non avevo su cosa preparami, tutto dipende dal fatto di avergli fatto o meno una buona impressione... lo saprò solo tra lunedì e martedì.
Di certo so bene come sono tornata a casa, ero felice perché avevo avuto l'ennesima prova che quel che faccio non è affatto inutile. Questa volta non ero stata a chiacchierare con "chi è già del settore", ma con gente "comune" che crede in tutto questo perché ne trae beneficio.

La "via gialla"!

Concludendo, ESISTE UNA TERZA VIA, quella che vede il blogging e la vita virtuale diventare sempre più reale e socialmente utile, ed è questo che voglio fare da grande!

p.s. martedì pomeriggio realizzerò un piccolo grande sogno. Se ricordate, già lo scorso anno ero andata a parlare del mondo dei foodblog e della mia tesi di laurea al Master di Cultura e Comunicazione del Gusto; quest'anno succederà di nuovo e precisamente il 18 settembre, ma (ed ecco il sogno) la lezione sarà in tandem con il mio relatore, persona che non solo stimo, ma che crede fermamente in questa terza via :)

Buon inseguimento dei vostri sogni ^_^
***Gialla***

28 commenti:

  1. non so quale strada intraprenderai...ma so per certo che avrai successo qualsiasi scelta farai o che il destino farà x te...ciò che scrivi si legge tutto d'un fiato!
    in bocca al lupo x la tua vita...da una persona con doppia personalità come te...Ornella/Gialla...Cristina/Nonna papera, :)

    RispondiElimina
  2. come ti capisco… post pieno d'amore per la nostra passione...

    RispondiElimina
  3. "sembrava ci conoscessimo da una vita". Assolutamente vero, sono felice di avervi conosciute!! Condivido con te la frase di un'altra blogger che amo e che riflette perfettamente ciò sento quando penso al futuro: "C'è un briciolo di malinconia nell'aria, quel torpore della mente che segna la fine, una qualunque fine. C'è energia nell'aria, quella scarica di adrenalina che segna l'inizio, un qualunque inizio".

    RispondiElimina
  4. eh si, ci sono vite che scivolano lisce come l'olio e vite divise tra passioni e doveri... ti auguro di poter seguire la passione, sarà sicuramente più piacevole e leggera!:-)

    RispondiElimina
  5. In bocca al lupo Gialla...e Ornella....per tutto quello che sogni...grazie al tuo entusiasmo li realizzerai. Te lo dice una che a 46 anni ancora non ha smesso di sognare e inizia anche lei a perseguire la terza via :))
    Ti abbraccio
    Sabina
    PS: a Torino siamo nella stessa giornata, sono felice di incontrarti.

    RispondiElimina
  6. Auguri allora cara Gialla! :D Fai benissimo a scrivere, fai benissimo a postare, fai benissimo a crederci e io spero che tutto ciò che vorrai si realizzi.. in qualunque direzione tu decida o voglia andare! Buona 'lezione' e facci sapere!! :D

    RispondiElimina
  7. In bocca al lupo x tutto. Ciao a presto.

    RispondiElimina
  8. Ti ho conosciuta prima come ornella ...poi come Gialla ,sei preparata e innovativa e mi piace di te il fatto di non vedere confini e che la Sicilia non ti stia stretta ... ti auguro il successo che meriti... "tanto" anche se già la tua fama ti precede..
    Complimenti!
    Teresa

    RispondiElimina
  9. ... solo le cose migliori...
    :***

    RispondiElimina
  10. E' bello il tuo entusiasmo e ti auguro che la via che cerchi si apra davanti a te piena di soddisfazioni :-)

    RispondiElimina
  11. La tua passione e il tuo entusiasmo si sentono tutti. E poi sei bravissima e io nel mio piccolo ti seguo con piacere e curiosità!
    Sei bravissima! Un bacione e in bocca al lupo per la tua lezione, ci sarà un' aula piena di energia positiva e questo e' una sensazione bellissima! Facci sapere!
    Baci baci

    RispondiElimina
  12. In bocca al lupo per tutto :)))))

    RispondiElimina
  13. Ciao Gialla! Eccomi qua...d'ora in poi ti seguirò anch'io con molto piacere! Sei bravissima, sia nelle tue ricette che per come scrivi i tuoi post! In bocca al lupo per tutto!!!
    Un bacione e buona domenica
    Simo

    RispondiElimina
  14. Ciao Ornella complimenti per questo post, ti auguro di realizzare al più presto i tuoi sogni! In bocca al lupo per tutto

    RispondiElimina
  15. Guarda hai fatto bene a postare oggi invece!!!! è un bellissimo post.. nel quale hai aperto il tuo cuore con i tuoi sogni e speranze e dubbi epr il futuro! Guarda ti comrpendo appieno.. il blog.. la cucina.. internet.. l'informatica sono la mia passione.. ma non il mio lavoro! mi piacerebbe che lo diventasse.. ma siamo così tante in questo mondo virtualòe.. ed un pò la paura di far cilecca mi blocca! Cmq.. complimenti per ciò che hai fatto.. e ti accingi a fare!!! Ti auguro di realizzare ciò che vuoi! un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Che bel risveglio leggendo questo post speciale! Sei stata un raggio di sole in una lunga giornata uggiosa. C'è una frase che amo molto "Happiness is a way of travel not a destination" e son certa che questo viaggio ti condurrà dritto ai tuoi sogni. Non posso che augurarti: Buon Viaggio Gialla!
    Spero di rincontrarti presto e intanto incrociamo le dita per la selezione. Un bacio anche ad Alessia
    Rossella

    RispondiElimina
  17. belissssisssimo post ornella ..o gialla? mah gialla direi :) spero che i tuoi sogni si avverino ... piccoli passi alla volta e vedrai che tutto andrà nella maniera in cui deve andare ! ne sono sicura e te lo meriti davvero :) in cosa era questo master per cui ha fatto le prove? io andrò a fare un master venerdì prossimo in inghilterra..paura!

    RispondiElimina
  18. Ciao Ornella... o preferisci Gialla?! :-) Grazie per avermi aggiunta alle tue cerchie di google, in questo modo ho avuto l'opportunità di conoscerti e scoprire questo tuo angolo di vita. E' bello e vero quello che scrivi: la soddisfazione più grande di un foodblogger è sentirsi dire che quello che proponiamo viene davvero quando qualcuno lo prova a fare a casa. Sono piccole grandi gioie che danno la spinta a migliorarsi sempre e continuare in questa strada.
    Da oggi ti seguirò, anche perché voglio proprio sapere quale sarà la tua strada... ;-)
    Intanto ti faccio un grandissimo in bocca al lupo per il colloquio che hai fatto.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  19. Ben detto Giallina.....!!E' domenica ed io ti ho letta!!la carica non ti manca, lo sprint nemmeno...quindi fissa l'obiettivo e raggiungilo! Un bacio Ale.

    RispondiElimina
  20. Ciao Gialla, bellissimo post, mi ritrovo in tante delle cose che dici...in bocca al lupo per tutto!

    RispondiElimina
  21. Grazie per essere passata da me, sarai sempre la benvoluta. Complimenti per il post, concordo in pieno. Ciao.

    RispondiElimina
  22. Il tuo entusiasmo è contagioso. In bocca al lupo Ornella!

    RispondiElimina
  23. Ti auguro di intraprendere con facilità ed entusiasmo la bellissima TERZA VIA, in bocca al lupo! :)

    RispondiElimina
  24. Ornella siamo tutte con te! L'ho già scritto su FB ...so che avrai successo!! E mai come in questo caso ne sarò felice, perchè quello che ti spinge non è un desiderio di fama triste e fine a se stesso ma anzi la passione e la convinzione di poter essere utile agli altri condividendo ciò che ti sta più a cuore... P.S. anch'io desidero armadi e dispense dove riporre il mondo di forme e profumi che mi circonda... ti auguro di realizzare anche questo sogno!
    Un abbraccio
    Ale

    RispondiElimina
  25. Come ho finito di leggere questo post mi è nato un sorriso. Tanti ricordi di anni fa...le scelte, i sogni, le speranze!
    In bocca al lupo qualsiasi sia la tua strada!

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...