lunedì 9 gennaio 2012

Vademecum di sopravvivenza #1: pesare senza la bilancia


Un cucchiaio, una noce, un bicchiere… a chi non è mai capitato di entrare in “panico” leggendo queste “unità di misura” prima di cimentarsi nella realizzazione di un piatto? Oppure, a chi non è mai successo di voler preparare una torta senza una bilancia?

Io mi sono ritrovata “vittima” di entrambe le circostanze. 
Diverse volte mi è successo di vivere per lunghi periodi in appartamenti dove le pentole scarseggiavano e la bilancia era inesistente ed altrettante volte mi sono imbattuta in ricette straniere (la maggior parte anglosassoni) con unità diverse dalle solite utilizzate in Italia o in quelle date da amiche e perenti che usano solo bicchieri e cucchiai per le loro realizzazioni culinarie.

In Sicilia si romanza tanto persino sull’unità di misura della salsiccia… l’ormai famoso “callozzo”. 

Bene, oggi facciamo un po’ il punto della situazione e diamo un peso e/o un volume alle unità di misura “alternative”!

Da tenere bene a mente: ormai non esiste più uno standard che vede tutte le tazze, i bicchieri, i cucchiai, i cucchiaini, ecc. realizzati rispettando dimensioni standard; uno studio condotto sulla somministrazione dei farmaci ai bambini  ha evidenziato come ad esempio la capacità di 71 cucchiai da tè analizzati variasse da 2.5 a ben 7.3 ml e quella di 49 cucchiai da tavola da 6.7 a 13.4 ml.
Le misure che andrò a darvi, dunque, sono indicative. 
In ogni caso, utilizzare tazze, cucchiai e bicchieri non è poi così difficile e “pericoloso” per la riuscita dei piatti in quanto aiutano comunque a mantenere le giuste proporzioni tra gli ingredienti, che in fondo è quello che conta.
Cucchiai e cucchiaini sono considerati pieni normalmente, né rasi, né colmi (di norma mi regolo riempiendoli più che posso e scuotendoli un po’, ma se non siete sicuri… procedete a riempirli frettolosamente così come viene, vedrete che corrisponderà ad una normale cucchiaiata!)


A quanto corrisponde?
  • 1 bicchiere da acqua = 340 ml
  • 1 bicchiere da vino = 280 ml
  • 1 bicchiere di plastica = 200 ml
  • 1 bicchierino di amaro o di liquore = 30-40 ml
  • 1 cucchiaino da tè = 5 ml
  • 1 cucchiaio da tavola (tablespoon) = 15 ml
  • 1 noce di burro = 15 g
  • 1 stick (panetto) di burro = 113 g 
  • 1 tazza (cup) = 235 ml
  • 1 tazza da caffelatte = 250 ml
  • 1 tazza da tè = 150 ml
  • 1 tazzina da caffè = 50 ml

---
  • 1 bibita in bottiglietta = 190-200 ml [Per la birra= 330 ml (piccola) 660 ml (grande)]
  • 1 bibita in lattina = 330 ml
  • 1 biscotto = 6-8 g
  • 1 bustina di zucchero = 7 g
  • 1 "callozzo" di salsiccia = 10-20 cm
  • 1 cracker = 6 g
  • 1 fetta biscottata = 8-10 g
  • 1 fetta di pancarrè = 20 g
  • 1 fetta prosciutto grande = 20 g
  • 1 fetta prosciutto piccola = 10 g
  • 1 fetta salame sottile = 5-8 g 
  • 1 fetta salame spessa = 10-12 g
  • 1 formaggino = 20 g
  • 1 grissino = 3-5 g
  • 1 mozzarella in busta = 125 g
  • 1 panino tipo rosetta = 50 g
  • 1 scatola di tonno piccola = 80-85 g
  • 1 sottiletta = 20 g
  • 1 uova: grandissime o XL = >70 g; grandi o L = 70-60 g; medie o M = 60-50 g; piccole o S = <60 g 
  • 1 vasetto yogurt grande = 500 g
  • 1 vasetto yogurt medio = 150 g
  • 1 vasetto yogurt piccolo = 125 g
  • 1 zolletta di zucchero = 4-6 g

---
  • 1 arancia media = 170 g
  • 1 banana media = 200 g
  • 1 carota piccola = 80 g
  • 1 kg di piselli = 400 g sgusciati
  • 1 kg di spinaci = 400 g lessati
  • 1 mela media = 170 g
  • 1 patata media = 100 g 
  • 1 pera media = 150 g
  • 1 pomodoro medio = 170 g
  • 1 zucchina piccola = 100 g


Una tazza (cup) di… 
  • burro = 227-230 g
  • cacao = 70 g
  • farina = 125-130 g
  • farina di cocco = 115 g
  • fichi secchi = 70 g
  • latte/latticello/yougurt = 245 g
  • mandorle = 140 g
  • melassa = 320 g
  • noci tritate = 115 g
  • pangrattato = 50 g
  • pasta corta = 200 g
  • uvetta = 150 g
  • zucchero = 200 g
  • zucchero a velo = 120 g
  • zucchero bruno = 220 g
Una tazzina da caffè di…
  • pastina = 15 g
  • riso = 70-80 g
Un bicchiere (plastica) pieno di…
  • farina 00 = 120 g
  • zucchero bianco = 170 g
  • fecola = 110 g
  • olio = 180-190 g
  • riso = 200 g
  • acqua = 200 g
Un cucchiaio da minestra (tablespoon) di…
  • burro = 10 g
  • cacao = 13 g
  • farina 00 = 15-18 g
  • fecola = 20 g
  • grana grattugiato = 7-10 g
  • latte = 15 g
  • marmellata = 18-20 g
  • miele = 20-22 g
  • olio = 15 g
  • pangrattato = 15 g
  • panna = 15 g
  • riso = 20 g
  • sale fine = 20 g
  • sale grosso = 25 g
  • semolino = 18 g
  • zucchero = 18 g
  • zucchero a velo = 5 g
Un cucchiaino da tè (teaspoon) di… 
  • burro o margarina = 5 g  
  • lievito = 4 g
  • liquidi = 5 g
  • marmellata =15 g
  • miele = 10 g  
  • olio = 4-5 g  
  • pangrattato = 5 g
  • sale = 5 g
  • scorza di limone = 3 g
  • spezie = 4 g
  • zucchero = 5 g

Buona non pesata a tutti ^_^
p.s. se avete da aggiungere o da correggere qualcosa lasciatelo scritto come commento e aggiornerò il tutto, GRAZIE!
***Gialla***

24 commenti:

  1. Adesso che ho la giusta unità di misura del callozzo, non mi fregano più! ;)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo... lo scarto tra 10 e 20 è notevole... ma vai a mettere i siculi d'accordo... XD

      Elimina
  2. Mi salvo il post....Bravissima e mille grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.....Anche io a volte andavo in panicooooooooooooooo......

    RispondiElimina
  3. Un post utilissimo! Ora me lo stampo e lo appendo in cucina.
    Grazie!
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea quella di appenderlo in cucina :)

      Elimina
  4. Utente misterioso11 gennaio 2012 12:50

    Yeeehhh!!! La tazza Naso-naso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ucci ucci sento odore di Nannaooo!!! =p

      Elimina
  5. Al momento sono senza bilancia...per cui devo fare tutto a occhio, ma quando leggo le ricette è un incubo e così cerco almeno di mantenere le proporzioni a "occhiometro" ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah "occhimetro"!!! Beh, adesso userai l'occhimetro un po' più a cuor leggero :)

      Elimina
  6. ma cugi...che post utilissimo!!! Sai che io a volte lascio stare la ricetta se non mi trovo con le dosi....un bacione tesora!!!

    RispondiElimina
  7. Anche io lo facevo... poi però ho fatto questa super ricerca e ora posso scopiazzare di qua e di là :p

    RispondiElimina
  8. devo dire un utilissimo'atrezzo'da portare sempre con te quando cucini!!! bravissima ottimo lavoro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, mi fa piacesse che possa essere utile anche ad altri :)

      Elimina
  9. Ma i cucchiai, i bicchieri, le tazze sono rasi o colmi?Grazie liana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Liana, cucchiai e cucchiaini sono considerati pieni normalmente, né rasi, né colmi (di norma mi regolo riempiendoli più che posso e scuotendoli un po’, ma se non siete sicuri… procedete a riempirli frettolosamente così come viene, vedrete che corrisponderà ad una normale cucchiaiata!; le tazze di norma sono piene sino ad un dito dal bordo, mentre il bicchiere (di norma quello di plastica) è inteso colmo.

      Elimina
  10. Copiato e appeso in cucina ! GRAZIEEEE!!!

    RispondiElimina
  11. Una tazzina da caffé quanti grammi corrisdponde?

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^