giovedì 28 giugno 2012

Pasta con le zucchine fritte e l'arrivo di Fornelli in rete

Pasta con le zucchine fritte

Io lo dico, magari piano piano...  è arriva l'estate
Riserva Naturale Orientata Capo Gallo
Riserva Naturale Orientata Capo Gallo
Lo vedo da quel che mangio, lo sento dal caldo assurdo che mi fa sciogliere appena metto il nasone fuori, dall'umidità che mi fa sentire "a mollo", ma sopratutto dalla mia pelle un po' bruciacchiata... e sì, bruciacchiata e appagata dall'aver incontrato proprio ieri la fresca acqua di mare che accompagna le mie estati in città. Mi rendo conto solo ora di quanto sia bello avere il mare così vicino, della meravigliosa opportunità di poter decidere di staccare per mezza giornata dalla routine e rifugiarsi in un piccolo paradiso... certo, se poi ti capitano vicino tre ragazzini di borgata che mangiano pane e panelle seduti sullo stesso minuscolo scoglio dove "soggiorna" una coppietta tedesca innamorata che li guarda allibita... oltre il paradiso hai anche la tua scenetta di cabaret quotidiana!

Ritornando all'estate e al cibo estivo, la pasta che vi propongo oggi, quella con le zucchine fritte, è uno dei must di questo periodo: fresca, profumatisima e soprattutto decisamente veloce da realizzare; inoltre, perfetta per quando si torna dal mare, sopratto se si decide di friggere prima ancora di andare a fare la doccia (eccheschifo... o forse no :p).

Vi giuro che ho fatto una bella ricerca per riuscire a dirvi il nome scientifico (o quantomeno il nome universale) della zucchina che ho utilizzato, ma niente da fare, non ci sono riuscita, le fonti sono troppo contrastanti; c'è chi la chiama zucchina napoletana o cocuzzella, chi invece la sposta lungo lo stivale facendola salire sino a Roma definendola zucchina romanesca e chi addirittura la porta qui in Sicilia affermando che sia possibile reperirla solo sull'isola... io, per non saper né leggere né scrivere, vi dico che per me è la "zucchina da friggere" o, come si dice da queste parti, cucuzza pi friiri e già che ci sono vi mostro la foto così potete sia capire di quale "cucuzza" io stia parlando sia per aiutarvi a fornirmi maggiori e più precise (magari) delucidazioni in merito ^_^ .
"zucchina da friggere"
"zucchina da friggere"
P.s. se non riusciste reperirla dalle vostre parti, va benissimo qualsiasi altro tipo di zucchina!!! Per esempio io l'adoro con  le spinose (termine scientifico - qui ne sono certa - sechium edule o, come vengono chiamate a Palermo, centenarie); per intenderci quelle un po' pelosette, dalla forma piuttosto bitorzoluta e dolciastre.

Uhhhh stavo dimenticando!!! Ieri, appena rientrata dal mare, ho trovato ad accogliermi sulla scrivania un pacchettino, ovviamente non ho aspettato nemmeno un battito di ciglia e mi sono fiondata ad aprirlo... era lei, la mia copia di Fornelli in rete (ricordate che ve ne avevo parlato qui?) !!! Credetemi, vedere il mio faccione e le mie ricette di famiglia stampate sulle pagine di un libro suscita emozioni forti e contrastanti come: felicità, orgoglio e anche un po' d'imbarazzo XD.
Fornelli in rete e Gialla tra i fornelli
Fornelli in rete e Gialla tra i fornelli

Vabbé, la smetto di parlare e vi lascio alla ricetta =)


Pasta con le zucchine fritte
Pasta con le zucchine fritte

Ingredienti:
  • 500 g spaghetti (o altro formato a vostra scelta)
  • 2 zucchine (se volte abbondare fate pure... male che vada è buonissima anche col pane!)
  • sale
  • pepe
  • olio d'oliva per la frittura

A piacere: menta o basilico e parmigiano o ricotta salata q.b.

Lavate le zucchine e asciugartele, a piacere levate o meno la buccia; tagliartele a fette (circa 5 mm) e friggertele in abbondante olio. Man mano che friggono mettetele in un piatto senza sgocciolarle e salatele. 
Nel frattempo cuocete la pasta in acqua bollente e salata; quando sarà cotta scolatela conservando una tazza dell'acqua di cottura. 
Servite con le zucchine fritte, un paio di cucchiai dell'olio di frittura, un cucchiaio di acqua di cottura della pasta (solo se necessario), aggiungete menta o basilico, una grattuggiata di parmigiano o ricotta salata e del pepe macinato fresco.

Note:

  • Se possibile, una volta scolata la pasta (in questo caso un paio di minuti prima della sua effettiva cottura), fatela mantecare in padella con il parmigiano o la ricotta salata e un paio di cucchiai di acqua di cottura.

Buona estate a tutti ^_^
***Gialla***

11 commenti:

  1. La pasta con le zucchine fritte è tipica dell'estate hai fatto una bellissima presentazione. Cosa vuoi di più dalla vita? Oltre ad avere il tuo angolino di paradiso hai anche lo spettacolino GRATIS!!!!!!! Buone vacanze!

    RispondiElimina
  2. Quanto è buona la pasta con le zucchine!!!!!!

    RispondiElimina
  3. La pasta con le zucchine fritte è una goduria per me! Ottima, complimenti per tutto e un grande in bocca al lupo per altri mille di questi libri! Bacioni :)

    RispondiElimina
  4. bellissimo fornelli in rete.. l'ho visto giusto l'altro giorno alla rinascente e dovevi vedere come lo sfogliavo per trovare facce conosciute! complimenti davvero :) buonissssima la pasta con le zucchine fritte ! gnam gnam!

    RispondiElimina
  5. Ma quanto mi piace?? Anche per me è zucchina napoletana o da friggere, rigorosamente con basilico e parmigiano. Pasta strepitosa nella sua semplicità!! (ottimo il consiglio di friggerne il doppio. Friggendo friggendo spariscono (come le melanzane) chissà perchè......

    RispondiElimina
  6. Anch'io oggi ho fritto delle zucchine, ma ho fatto una cosa diversa...
    A me piacciono molto perchè sono molto versatili e riescono sempre!
    Complimenti per i tuoi successi editoriali. Che soddisfazione, vero?

    Nadia – Alte Forchette -

    RispondiElimina
  7. una bella iniziativa sii contenta, un bel modo festeggiare pasta con le zucchine

    RispondiElimina
  8. il tuo faccione merita di stare lì ed anche le tue ricette......Bacione

    RispondiElimina
  9. ciao complimenti per la pubblicazione!!! e ricetta molto estiva.... da serate all'aperto!!!!

    RispondiElimina
  10. davvero una buona ricetta.. che si sposa bene con l'estate e con dei fiocchi di sale di Cipro all'aglio orsino:)

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...