sabato 22 marzo 2008

寿司 Sushi all'italiana paperellosa


Che noia... a giudicare dalle previsioni dalla metà della giornata di domani arriverà nuovamente il brutto tempo anche qui a Palermo, giusto per Pasqua, uffi!
Allora facciamo così, io oggi approfitto dei raggi di sole che stanno entrando nella mia stanza per postarvi una ricettina veloce veloce che a giudicare dagli ingredienti sta tra l’inverno e la primavera, sicuramente il colpo d’occhio è primaverile, i colori (rosa, bianco e verde acceso) me la ricordano tanto e magari besciamella e speck sono più calorici e quindi più indicati per il freddo.
Anche questo piatto può essere servito e presentato principalmente in due modi e anche in questo caso in base ai raggi di sole che entrano nella vostra stanza nel momento in cui decidete di prepararla potrà essere più fresca o più calda.

Crêpes
Ingredienti:

  • 2 uova
  • un cucchiaio scarso di zucchero
  • 20 gr farina
  • 2/3 bicchiere di latte
  • sale qb
  • burro qb

Sbattete le uova e andate amalgamando tutti gli altri ingredienti. Per la loro cottura predisponete un padellino (non è necessario esclusivamente quello per crepes) di 15cm di diametro imburrate e versate un mestolino di composto, io consiglio vivamente di non farle troppo spesse, potrebbero risultare gommose, un po’ come quelle che ci propinano nei vari pub della città.

Besciamella
Ingredienti:

  • 50 gr burro
  • 50 gr farina
  • ½ l latte
  • sale qb
  • noce moscata qb

Mettere a fondere 50 grammi di burro in un tegamino della capacità di un litro circa. Fare sciogliere a fuoco lento, togliere dal fuoco, e aggiungere 50 grammi di farina setacciata. Mescolare con un cucchiaio di legno per stemperare tutti i grumi, rimettere sul fuoco e aggiungere quindi 500 gr di latte "a filo", facendolo cioè cadere in modo lentissimo nel tegame, e proseguire la cottura continuando a mescolare fino a raggiungere la consistenza desiderata.Togliere quindi dal fuoco e aggiungere sale e noce moscata.

Per preparare i piccoli sushi ci vuole un attimo stendete su un tagliere (o qualsiasi alto piano) la crespella, su 2/3 di questa stendete un po’ di besciamella e poi lo speck, sopra tutto ciò ponete 2 asparagi tagliati a metà e arrotolate il tutto, infine tagliate il tutto in tre parti uguali di 5cm l’una. E andate ponendo i rotolini su un piatto di portata se volete servirli freddi come dei piccoli antipastini, diciamo dei fingerfood, o altrimenti poneteli in una pirofila e ricopriteli di besciamella e parmigiano grattugiato e metteteli a gratinare in forno per qualche minuto.
Ragazzuoli e ragazzuole...
Vi saluto augurandovi
oltre al mio solito buon appetito
anche una buona Pasqua e una golosa Pasquetta ^.^

*** Gialla ***




11 commenti:

  1. Orny sembra molto interessante... ;P

    RispondiElimina
  2. Ecco, questo è un sushi che piace anche a me. Quello classico non riesco a mangiarlo. Bellissima idea. Ciao, Alex

    RispondiElimina
  3. Che bella idea !!!! Ciao Lisa
    http://ricettedafairyskull.myblog.it/

    RispondiElimina
  4. Delizia delle delizieeeee!!! Gialla ma che idea spettacolare!!! Questo piatto farà felice mio marito che il sushi classico non vuole neanche vedere!!!! Bravissima Bacioni Alessia

    RispondiElimina
  5. appetitose queste crepes dal titolo cosi originale :D davvero un'idea simpatica :D

    RispondiElimina
  6. Gialla ciao ho scoperto il tuo blog solo oggi, adesso faccio un giretto nelle sue pagine, intanto ti faccio i miei complimenti, sono anch'io da un anno in questo pazzo mondo dei food blog

    RispondiElimina
  7. guarda che bel piatto...veramente originale!!!brava, bacione

    RispondiElimina
  8. Concordo sull'originalità del piatto, davvero interessante:-)

    RispondiElimina
  9. ma che meraviglia questo piatto.... i miei complimenti1
    Ciao!
    Maddy.

    RispondiElimina
  10. Altro che sushi giapponesi!!! questi italiani sì che sono da lepparsi i baffi!

    RispondiElimina
  11. che idea super carina!!!! mi piace da morire la stampo e la archivio nella cartella "da fare", ti ho scoperto per caso passando da un altro blog e ti linko subito :-))))
    ciao e buona serata
    Ely

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...