mercoledì 5 marzo 2014

Delirio di una patata. Frigida surgelata e poliedrica fresca



Tutto ha inizio così: cappotto indossato e borsa in spalla, è il momento dei saluti prima di tornare a casa dall'ufficio. 

Ecco, appunto, al telefono c’è proprio “casa” che ti avverte che “PER CENA COTOLETTE!”. Ti sinceri che con le cotolette ci siano anche le patate fritte e no, non puoi accettare una risposta negativa perché LeCotoletteVannoSempreConLePatate, è come salsiccia&patate; sono tutt'uno, un’unica parola, un’unica entità!!!

I colleghi sono d’accordo e c’è chi puntualizza: "che siano patate fresche e non surgelate!"
Così si apre un mondo all'orizzonte: patata surgelata o patata fresca

PatataFrescaTuttaLaVita!!!
 - viene esclamato tutto d’un fiato 
PatataComeCapitaPurchéCiSia!!! 
- viene  ribattuto
  
Analizziamo le situazioni. 
Immaginate le scene:

PATATA SURGELATA: arrivate a casa e c’è lei, fedelissima, per carità, ma se ne sta lì nello stesso angolo dove l’avevate lasciata. È la solita patata FREDDA, di-staccata dalle altre e ricoperta da quella brina che al solo contatto con la vostra pelle vi regala solo una sensazione che ricorda un corpo in obitorio. Provate a darle vita con un po’ di calore, lei s'irrigidisce e rimane insignificante. Per rendere il tutto più accattivante, siete costretti a spruzzarla… con la salsa. 

PATATA FRESCA: la riconoscete tra tante. A volte è novella, sarete voi a guidarla, altre volte ha più esperienza e magari comanderà lei. La sua freschezza vi dona energia. La potrete avere come volete: di più o meno spessore, snella e slanciata o piccolina, deciderete di lasciarla in parte "vestita" oppure "spogliarla" del tutto, potrete far(ve)la ad angolo retto o attorcigliata. Di certo è già gustosa semplicemente lubrificata con olio caldo, lo sentite anche solo annusandola. Ma il massimo del piacere lo raggiungete toccandola e successivamente assaggiandola. 
Non c’è tempo, non si può aspettare e non si può condividere, dovete consumarla subito, qui ed ora!

Avete scelto quella che preferite? Che sia surgelata o fresca, mi raccomando, FATELA FRITTA!!! Ricordate, però, che se non vi va fritta, è più facile che siae quella fresca a diventare GNOCC(A)!



7 commenti:

  1. Io non ho parole, stare a mnt ti fa male! Ihihihihih
    Se adesso fai pure un post sul pesce hai fatto la felicità di 3/4 di mnt

    RispondiElimina
  2. ahahahaha! troppo forte!
    http://duecuoriinpadella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Oh mamma che bontà! Ora ho voglia di patatine fritte!!! In effetti è vero, fresca è tutta un'altra cosa... ma in mancanza... va bene uguale anche quella surgelata!

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...