mercoledì 3 ottobre 2012

Identità golose - Guida ai Ristoranti di Italia, Europa e Mondo. Presentata la sesta edizione


Identità golose - Guida ai Ristoranti di Italia, Europa e Mondo

Lunedì 1 ottobre presso l'Hangar Bicocca di Milano è stata presentata la sesta edizione di «Identità golose - Guida ai Ristoranti di Italia, Europa e Mondo» e tutte le manifestazioni ad essa correlate a partite dall'imminente congresso newyorchese Identità New York 2012 ( dal 12-14 ottobre presso Eataly New York).

La guida, creata dal critico Paolo Marchi, racconta storie, emozioni, idee e, al contrario di altre, non cede ai freddi punteggi. È soggettiva dichiaratamente e chi la legge può, anche solo per un attimo, immergersi e ritrovarsi avvolto da nuovi, golosi e stuzzicanti profumi  in un luogo lontano molti chilometri dal punto in cui è partito il suo sogno ad occhi aperti

Non sono solo i ristoranti (663 ristoranti raccontati da 120 esperti provenienti da tutto il mondo) ad essere protagonisti della guida, certo sono in maggioranza, ma ad affiancare le loro schede ci sono ben 12 luoghi raccontati da illustri ospiti; ecco così che ritroviamo le Marche raccontate da Moreno Cedroni, Roma da Cristina Bowerman, Milano dal designer Stefano Giovannoni, San Marino da Paolo Marchi, Barcellona da Ferran e Albert Adrià, Parigi da Alian Ducasse e così via.

La prefazione di questa edizione? La firma è quella di Clarence  Seedorf. "Il sedere più alto e rotondo del panorama calcistico" - verrebbe d dire ad una donna che segue il calcio da tutte le sue angolazioni - tornando seri, sì, è proprio l'ex giocatore del Milan, ma anche il ristoratore a scrivere. Nelle sue parole si ritrova tutta la forza sociale che il cibo è in grado di racchiudere, con queste ci accompagna lungo la sua storia culinaria, parla delle cene con gli amici di famiglia, dei piatti delle sue terre (Olanda e Sudamerica in primis) e della sua passione per la cucina fusion.

La guida premia anche 11 stelle del panorama enogastronomico, ecco i vincitori di quest’anno:
     
MIGLIOR CHEF
ANTONINO CANNAVACCIUOLO
Villa Crespi - Orta San Giulio (Novara)


MIGLIORE CHEF DONNA
MIGLIORE CHEF DONNA  ANTONIA KLUGMANN L’Argine - Dolegna del Collio (Gorizia)
ANTONIA KLUGMANN
L’Argine - Dolegna del Collio (Gorizia)


MIGLIOR CHEF STRANIERO
MIGLIOR CHEF STRANIERO  DANIEL HUMM Eleven Madison Park - New York
DANIEL HUMM
Eleven Madison Park - New York


MIGLIOR SOUS-CHEF
MIGLIOR SOUS-CHEF  SALVATORE LA RAGIONE Torre del Saracino - Vico Equense (Napoli)
SALVATORE LA RAGIONE
Torre del Saracino - Vico Equense (Napoli)


BIRRA IN CUCINA
BIRRA IN CUCINA  CHRISTIAN MILONE Trattoria Zappatori- Pinerolo (Torino)
CHRISTIAN MILONE
Trattoria Zappatori - Pinerolo (Torino)


MIGLIOR CHEF PASTICCIERE
MIGLIOR CHEF PASTICCIERE  MARIO PEQINI Il Luogo di Aimo e Nadia (Milano)
MARIO PEQINI
Il Luogo di Aimo e Nadia (Milano)


MIGLIOR MAÎTRE
MIGLIOR MAÎTRE  ALESSANDRO PIPERO Pipero al Rex (Roma)
ALESSANDRO PIPERO
Pipero al Rex (Roma)


MIGLIOR SOMMELIER
MIGLIOR SOMMELIER  MAURO MATTEI Piazza Duomo- Alba (Cuneo)
MAURO MATTEI
Piazza Duomo - Alba (Cuneo)


MIGLIOR GIORNALISTA
MIGLIOR GIORNALISTA  FEDERICO DE CESARE VIOLA
FEDERICO DE CESARE VIOLA


SORPRESA DELL’ANNO
SORPRESA DELL’ANNO  SILVIO SALMOIRAGHI Acquerello - Fagnano Olona (Varese)
SILVIO SALMOIRAGHI
Acquerello - Fagnano Olona (Varese)


GIOVANE FAMIGLIA
GIOVANE FAMIGLIA -  PASCAL e ARCANGELO con ANGELA e PEPPINO TINARI Villa Maiella – Guardiagrele
PASCAL e ARCANGELO con ANGELA e PEPPINO TINARI
Villa Maiella – Guardiagrele 

Per scoprire ed approfondire tutti “numeri” della guida vi rimando qui.


A presto con una ricetta tutta rosa per #lareteinrosaprevieni 
e con i voti dei piatti del Cous Cous Fest
***Gialla***

1 commento:

  1. Ciao Gialla, domani mattina parto per New York, ho preso appunti :-)

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...