martedì 27 luglio 2010

Sono tornata... ma solo per pocooo - Dressing allo yogurt


Sì, lo so… mi sono presa un po’ più dei giorni che vi avevo scritto qui sul blog, chiedo venia! Non so se vi è mai capitato, ma quando inizia la mia estate mi ritrovo con tantissime cose da fare.

Tra le varie fatica fatte nell’ultima settimana ve ne racconto due.

Al primo posto troviamo il concerto di Ligabue a Messina alias “LA SFACCHINATA DEL SECOLO!” affrontata in compagnia della mia sorellina Saponetta e di tre amici. Tutto inizia alle 8,15 del mattino dal piazzale dove si riunivano i pullman che da Palermo ci avrebbero scarrozzati sino a Messina. Alle 12.00 siamo davanti lo stadio San Filippo e da ora inizia la vera maratona: 3h di attesta fuori dai cancelli e 6h dentro lo stadio arricchite da gavettoni, risate, nomi-cose-città (ci avete mai giocato?) e qualche imprecazione contro ragazzini non troppo cresciuti che sia prima che durante il concerto non sono stati dei grandi esempi di intelligenza (ma la paghetta non gli si potrebbe sospendere così smettono di comprare birra? -.-”). Il concerto è stato bello come sempre, forse un po’ carente di coccole vista l’assenza del mio Nannao, ma anche stavolta ho “urlato contro il cielo” più che potevo così da spazzar via tutti i brutti pensieri e quella maledetta nuvoletta nera che mi ha accompagnata lungo tutto l’inverno e che per fortuna adesso è voltata via! La giornata è poi terminata col nostro rientro a Palermo per le ore 4.00 tra le braccia del bello e coccoloso Nannao che, da bravo sant’uomo qual è, è venuto a raccattarci alla fermata dei pullman ^_^ (al termine di questa giornata ho dichiarato: “non ho più l’età!” ed è grave dato che ho solo 24 anni :-/)

La seconda fatica che vi racconto è stata decisamente più soft, si tratta della pianificazione del viaggio che desideravo ormai da molto tempo; no, niente sabbia sottile, niente mare, niente sdraio, niente lettini… no! Mica devo riposare io!!! Ihihih… abbiamo programmato un viaggetto culturale con i controfiocchi! Partiremo il 30 luglio e torneremo il 6 agosto; staremo 3 giorni a Vienna e i restanti tra Bratislava e dintorni con la speranza di riuscire a fare un salto anche a Budapest… tutto questo spendendo per volo e alberghi solo 216 euro a testa ^_^

Se qualcuno di voi è già stato in questi posti e ha da consigliarmi luoghi da vedere, punti dove mangiare e pietanze/alimenti/spezie da assaggiare o comprare scriva, scriva, scrivaaaaaaaaaa io controllerò il blog anche a distanza!

Adesso vi lascio ad una ricettina semplice semplice. Molti magari la conosceranno, io l’ho conosciuta in Germania; si tratta di un dressing per insalata allo yogurt che la rende appetibile anche a chi non è molto sensibile al fascino di questa :p

Dressing allo yogurt

 
Ingredienti

• 150 gr yogurt naturale intero
• 1 cucchiaio di olio
• 1 cucchiaio d’acqua
• 1 cucchiaino di senape
• 1 cucchiaino di aceto di vino bianco
• ½ cucchiaino di succo di limone
• Sale, pepe ed erba cipollina q.b.

Mai preparazione fu più semplice.
Unite tutti gli ingredienti (ovviamente ricordate di triturare l’erba cipollina :p) ed emulsionateli con una forchetta se state facendo il procedimento all’interno di una ciotola. Altrimenti inseriteli tutti dentro un vasetto (io ho usato quello 4 stagioni da 70 mm, come potete vedere dalla foto) chiudete col tappo e iniziate scecherare per un paio di minuti et voilà, il gioco fatto! Ora è pronta per condire le vostre insalate.

È possibile reperire questa salsa, ormai con molta facilità, anche al supermercato, ma risulta più pesante e “grassa” e la preparazione in casa è talmente veloce ed economica che non giustifica la spesa ^_^

Questa è la mia proposta, spero vi piaccia.

Buone vacanze a tutti ^_^
***Gialla***

venerdì 16 luglio 2010

Sto per tornare, si spera!

-3

Datemi solo pochi giorni e giuro che torno...
devo solo trovare la stada per uscire dai libri,
qualcuno può indicarmela?

A presto
***Gialla***

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...