mercoledì 14 aprile 2010

Torta al cioccolato fondente

Ci sono riuscitaaaaaaaaaaa…  una torta così cioccolosamente cioccolosa e dove si sente davvero il fondente non ero ancora riuscita a farla; qui a casa è stata battezzata come la miglio torta sfornata nella nostra cucina, io non ne sono davvero così convinta, a me piacciono quelle un po’ più sobrie come questa qui cioccolato e arancia, ma de gustibus, l’importante è aver accontentato papà nella sua richiesta!
A decorazione della torta non è per nulla casuale, è fatta ad hoc per fare un po’ di ironia sul lato goloso del festeggiato. In due degli angoli potete scorgere una piccola, e sottolineo piccola delegazione di cioccolatini e biscottini che il caro papà usa sgranocchiare durante le sue giornate, mentre lungo la diagonale sono presenti i suoi amati cereale mandorle e miele (guai a non trovarli al supermercato! Vi farà girare tutta la città).
Passiamo alla ricetta di questa bomba al cioccolato, il pandispagna è quello usato nel Tronchetto cioccolato e mirtilli (qui), la crema è risultata essere molto fresca (è quasi un budino e mi ha permesso di alleggerire il gusto), mentre la copertura non è altro che una ganache abbastanza morbida (non mi andava affatto che ad ogni fettina da dover tagliare succedesse uno scempio).
Guardiamo nel dettaglio.

Torta al cioccolato fondente
Ingredienti
Per il pandispagna
  • 90 gr farina 00
  • 60 gr cacao amaro
  • 180 gr zucchero
  • 6 uova medie
  • 1 bustina di vanillina
Per la crema al cioccolato
  • 1l latte
  • 100 gr farina 00
  • 100 gr cacao amaro
  • 160 gr zucchero
  • 200 gr cioccolato fondente 70%
Per la copertura di ganache
  • 200 ml panna per dolci
  • 200 gr cioccolato fondente 70%
Per la bagna
  • 200 ml acqua portata ad ebollizione con 3 cucchiai rasi di zucchero (sciroppo)

Pandispagna: montate le uova con lo zucchero fino a renderle bianche e spumose (circa 10 minuti). Unite la vanillina al composto e incorporate la farina ed il cacao (io li setaccio insieme) procedendo dal basso verso l'alto.
Versate il tutto in una teglia precedentemente imburrata ed infarinata (io ne ho usata una in pirex rettangolare, circa 20x30 cm). Infornate dunque a 180° C per circa 30 minuti, fate sempre la prova dello stecchino.
Una volta che il pandispagna sarà cotto mette la teglia capovolta su una grata e lasciate che raffreddi (non dovrebbe staccarsi subito dalla teglia), in questo modo lo aiuterete a rimanere soffice.
Crema al cioccolato: in un pentolino setacciate la farina ed il cacao, unite lo zucchero ed il cioccolato fondente tagliato in piccoli pezzi, aiutandovi con una frusta incorporate poco per volta il latte (procedimento tutto a freddo) e mettete sul fuoco. Procedete come per la crema gialla, mescolate sempre e togliate dal gas quando vedrete che riuscirete a scrivere in superficie con la stessa crema.
Ganache: portate ad ebollizione la panna e andatela incorporando, sempre mescolando, al cioccolato che avrete precedentemente tritato e messo in una ciotola.
Bene, ora tutto è pronto per assemblare, tagliate il pandispagna in tre strati e bagnateli con dello sciroppo. Ponete tra uno strato e l’altro, una buona dose di crema al cioccolato, mentre sulla superficie della torta ne stenderete giusto un velo. Lasciate raffreddare in frigorifero per circa 20 minuti.
Trascorso il tempo potrete stendere la ganache e decorare a vostro gusto; nel mio caso specifico ho usato cacao amaro, cioccolatini, biscotti e ciliegie candite.
____
Scusate se le foto non sono delle migliori, ma la condizione in casa era piuttosto trubola dato che avevamo ospiti da fuori città; a tal proposito però devo ringraziare la piccola Emilia che mi ha aiutata nella preparazione della torta bagnando il pandispagna col suo pennello in silicone e posizionando le ciliegie nel bordo con l’aiuto delle sue piccole manine (ha solo 4 anni ^_^)
Con questo vi saluto, rinnovo gli auguri al mio papino 60enne e vado a nanna.
Buon fondente a tutti
***Gialla***

10 commenti:

  1. è bellissima! Mi piace tantissimo e mi sento frustratissima perché non posso assagiarne un pezzettino... :-(
    Brava!
    a presto,
    Alessandra

    RispondiElimina
  2. Veramente cioccolatosa!!! Che golosità!!
    Franci

    RispondiElimina
  3. la miglior torta in assoluto... mmmmm... dire che sono assolutamente d'accordo!!!
    magnifica e goduriosa

    RispondiElimina
  4. Una bontà!
    come piace a me ...tutto cioccolato...slurp..slurp!
    ciao...buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Che ganzata le tue decorazioni!

    RispondiElimina
  6. Ma che delizia questa torta al cioccolato. Veramente golosa!

    RispondiElimina
  7. Complimenti, davvero una torta bellissima e chissà che goduria...

    RispondiElimina
  8. mamma mia che favolosa torta... una meraviglia!!!

    RispondiElimina

Grazie mille per la visita!!!

Lascia pure un commento, un'opinione, un saluto o qualsiasi altra cosa ti stia passando per la mente ^_^